ASI all’assemblea ANCI per il motorismo storico

1013 0
1013 0

Dal 19 al 21 novembre si svolgerà, ad Arezzo, la XXXVI Assemblea Annuale dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e l’Automotoclub Storico Italiano sarà presente per sensibilizzare e informare le tante realtà locali sull’importanza culturale, sociale ed economica del motorismo storico.

L’evento si terrà presso la sede espositiva di Arezzo Fiere e Congressi e vedrà la partecipazione delle più alte cariche dello Stato – compreso il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella – e delle più importanti realità imprenditoriali e associative del Paese, che daranno vita ad un luogo di eccellenza dove verranno affrontate le tematiche sociali, culturali ed economiche più attuali.

ASI avrà un suo stand all’interno di ANCI Expo, l’area espositiva destinata a dare visibilità a progetti, iniziative e servizi riservati alle amministrazioni: un contesto costruttivo di confronto diretto tra amministratori locali, enti e imprese.

Un luogo per elaborare strategie e stringere nuove alleanze, come quella che ASI concretizzerà con l’Associazione Città dei Motori: mercoledì 20 novembre, proprio nell’ambito dell’evento ANCI, Alberto Scuro, presidente dell’Automotoclub Storico Italiano, e Luigi Zironi, sindaco di Maranello e presidente di Città dei Motori, firmeranno il protocollo d’intesa che sancirà l’inizio di una nuova collaborazione tra i due Enti. ASI e Città dei Motori si impegneranno a svolgere attività sinergiche di promozione e valorizzazione del motoristico storico nell’ambito delle realtà locali.

Ultima modifica: 23 novembre 2019