Arriva da Bugatti il nuovo responsabile del design Aston Martin

645 0
645 0

Aston Martin arruola nuove forze. È stato infatti confermato Tobias Sühlmann come responsabile del design esterno per la casa inglese. Andrà a sostituire Miles Nurnberger, che è stato nel frattempo promosso al ruolo di design director, entrambi sotto le direttive di Marek Reichman, Chief Creative Officer di Aston Martin.

La new entry Sühlmann è un veterano nel suo mestiere. È stato infatti a capo del desing esterno per diversi modelli Volkswagen, fra cui Arteon o la Touareg di terza generazione. Negli ultimi tempi ha anche fatto una sortita in Bugatti, lo scorso anno, dove è andato a prendere il posto di Sasha Selipanov, responsabile del design esterno per la Chiron.

Il curriculum di Sühlmann sembra dunque ottimo per i piani di Aston Martin, decisa a dare una rinfrescata allo stile e un’accelerata alla produzione. L’azienda ha infatti in programma di introdurre sette nuovi modelli in sette anni.

Siamo già a due, con la DB11 e la Vantage rinnovata. Entro la fine del 2018 dovremmo vedere anche la DBS Superleggera e, dal 2019, dovrebbe arrivare anche l’atteso primo SUV Aston Martin (forse chiamato Varekai). Questi appena citati sono modelli già avanzati in termini di progettazione e studio, e dunque non saranno probabilmente toccati da Sühlmann, il quale invece verrà impiegato per lo sviluppo della nuova supercar della casa e per un altro SUV a marchio Lagonda (nel 2021).

Ultima modifica: 14 maggio 2018