Alpine A110: nel 2019 una versione da 300 cavalli e una cabrio

469 0
469 0

La migliore auto sportiva dell’anno 2018 (secondo la rivista Top Gear) è pronta per qualche ritocco. Parliamo della Alpine A110, berlinetta coupé francese che ha tanto fatto parlare di sé negli ultimi mesi. Secondo i media d’oltralpe, in particolare il sito DownShift, Alpine ha intenzione di sfornare verso ottobre 2019 una versione potenziata della A110: da 252 a 300 cavalli, con una coppia di circa 400 Nm (80 Nm in più).

Questa aggiunta di potenza permetterà di avere, ovviamente, prestazioni ancora più sportive: qualcosa come 0 – 100 km/h in 4 secondi (0,5 secondi più veloce).

Leggi anche: Il ritorno della mitica Alpine A110. Su strada e in pista grinta da vendere | VIDEO

La Alpine A110 cabrio

Non solo muscoli in più, ma anche un ritocco alla carrozzeria per la sportiva francese. A quanto pare vedremo (non prima del 2020) una nuova versione scoperta: l’opzione cabrio, del resto, sembra essere necessaria se Alpine vuol dare ancora più filo da torcere alla sua concorrente più agguerrita, ossia Porsche 718 (che ha sia la versione coupé, Cayman, che quella cabrio, Boxster).

Il SUV Alpine

Altra importante novità che emerge dalle indiscrezioni della stampa è senza dubbio la possibilità di vedere, nel 2021, un inedito SUV firmato Alpine, sviluppato sulla base del Mercedes GLA. Non solo: dal 2022, sempre grazie all’aiuto di Daimler, potremmo addirittura assistere alla nascita di una versione al 100% elettrica di questo nuovo SUV.

Ultima modifica: 2 gennaio 2019