All’asta la Bugeye Sprite della scuola guida sportiva di Carroll Shelby

633 0
633 0

All’edizione 49 dell’asta Barrett-Jackson Scottsdale del prossimo gennaio, fra i lotti ci sarà anche una piccola chicca appartenuta al grande Carroll Shelby. Si tratta di una Austin-Healey Sprite del 1959, meglio nota fra gli appassionati di motori come una Bugeye Sprite, che ha svolto il ruolo di auto didattica, usata per le sessioni di scuola guida della Carroll Shelby’s School of High-Performance Driving, attiva in California negli anni Sessanta.

Austin-Healey Sprite del 1959 5
Austin-Healey Sprite del 1959 (Foto: Barrett-Jackson)

La piccola scoperta si presenta come un veicolo spartano, perfetto per imparare a guidare in modo sportivo, con due posti secchi, un cambio manuale a quattro marce, due imbracature a cinque punti per pilota e passeggero e un estintore. Il cuore è un piccolo motore da 948 centimetri cubici.

Austin-Healey Sprite del 1959 4
Austin-Healey Sprite del 1959 (Foto: Barrett-Jackson)

La Bugeye Sprite all’asta ha lavorato come auto da scuola guida per circa cinque anni. Dopo che Shelby cedette la proprietà della sua scuola a Bob Bondurant nel 1965, la Sprite passò al responsabile di una concessionaria Porsche in Pennsylvania. L’auto è stata oggetto di lavori di restauro e ha nel suo cruscotto tutti i documenti che ne attestano autenticità e storia.

Leggi anche: Ford Mustang Shelby Heritage Edition Package per GT350 e GT350R

Non sappiamo quale possa essere il prezzo: il sito di Barrett-Jackson non fornisce dettagli. È chiaro, però, che si tratta senza dubbio di un succulento pezzo da collezione.

Ultima modifica: 30 dicembre 2019

In questo articolo