Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio sfida BMW e Mercedes | VIDEO

1170 0
1170 0

Giulia Quadrifoglio sfida BMW e Mercedes. Un classico, che Alfa Romeo USA ripropone in chiave emozionale. Nel breve video la berlina sportiva nel Biscione sbuca alle spalle di una BMW M3 e di una Mercedes-AMG C 63S Coupé.

Perché Giulia Quadrifoglio è la più veloce in pista

La conferma c’è da un paio di anni. La quattro porte del Biscione ha mostrato prestazioni eccezionali nella prova dell’autorevole mensile Auto.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio sfida BMW e Mercedes

Questa la sintesi del giudizio del magazine

“Analizzando però i numeri dei nostri rilevamenti appare evidente come la Giulia sia più rapida sullo scatto e freni meglio…. Una M3 accessoriata come la Quadrifoglio costa 6/7 mila di più ma ha 80 cv in meno e con quella non avvicinerete mai le prestazioni dell’Alfa che le rifila mezzo secondo sullo 0-100 e 5 secondi sul giro della nostra pista di handling

 

Nei nostri rilevamenti la velocità massima è stata 305,8 km/h. Quasi uguale al dichiarato (307) e sullo 0-100 ha segnato un incredibile 3”86. Mentre sul km da fermo è risultata, con 21”27. Più rapida di Porsche 911 Carrera S, di BMW M4 GTS e di Audi RS6

Ricordiamo che sotto il cofano c’è il motore V6 di 2.9 litri sovralimentato con turbine IHI. Eroga 510 cavalli e 600 Nm di coppia. E’ di derivazione Ferrari con una notevolissima potenza specifica di 176 cavalli/litro. E’ stato sviluppato utilizzando molta tecnologia del V8 della 488 GTB.

Ultima modifica: 4 dicembre 2018

In questo articolo