Dove acquistare il proprio museo automobilistico personale? A Malibù

607 0
607 0

Con 10 milioni di dollari a disposizione un appassionato di auto potrebbe avere in mente tanti progetti a quattro ruote. Un suggerimento bizzarro che potremmo dare è quello di provare ad acquistare uno speciale complesso di garage che si trova a Malibù, nota località per ricchi della costa californiana. Lì è infatti in vendita una struttura enorme, realizzata dall’ex manager e ingegnere Steve Goldman per custodire la sua eccezionale collezione di automobili.

La struttura è talmente ben pensata e accessoriata che si presenta praticamente come una sorta di grande museo dell’automobile privato. L’edificio si estende per circa 650 metri quadrati su un terreno ampio un acro (più o meno 4mila metri quadrati).

I materiali di cui è composto sono per la maggior parte metallo e vetro e ha un sistema avanzato di controllo della climatizzazione, che tiene a bada freddo, caldo e umidità. Ha anche tecnologie di filtraggio antipolvere e un sistema agli ultravioletti pensato per combattere i batteri. Il tutto è progettato per conservare al meglio l’esclusiva collezione di automobili del signor Goldman (nomen omen), 14 esemplari di altissima fascia fra cui McLaren P1, LaFerrari, Pagani Zonda e un modello unico di Porsche 911 GT2 costruita appositamente per il magnate americano.

L’EDIFICIO È IN VENDITA, MA SENZA LE AUTO

Purtroppo la bella collezione non è in vendita con l’edificio, affidato al momento all’agenzia immobiliare Chris Cortazzo di Malibù. Ma chi fosse interessato – e avesse a disposizione, come già anticipato, 10 milioni di dollari – può aggiudicarsi uno spazio utile a ospitare fino a 25 modelli di auto, da trasformare magari in un museo, recuperando così le spese. Fra l’altro, Goldman si è detto disposto a separarsi anche da qualcuna delle auto che possiede, con un congruo sovrapprezzo sul listino di vendita dell’immobile.

Ultima modifica: 3 aprile 2018

In questo articolo