60 anni di James Bond: Christie’s mette all’asta veicoli Jaguar Land Rover e Aston Martin legati a 007

471 0
471 0

La casa d’aste Christie’s e la casa di produzione EON Productions hanno organizzato per il prossimo autunno l’evento Sixty Years of James Bond, una vendita all’incanto di beneficenza in due parti che, come suggerisce il nome, celebra 60 anni di avventure di James Bond sul grande schermo. Tra i 60 lotti in vendita legati a 007, che si riferiscono ai 25 film della saga, vi sono anche una serie di veicoli Aston Martin, Jaguar e Land Rover, utilizzati in particolare per le riprese di ‘No Time to Die’ del 2021, il più recente film della serie.

Verrà ad esempio messa in vendita la Jaguar XF guidata dai cattivi che inseguono James Bond (interpretato da Daniel Craig) e Madelaine Swann (Lea Seydoux) in una scena del lungometraggio. Secondo Christie’s quest’auto potrebbe raggiungere una cifra tra le 50 mila e le 70 mila sterline (60 / 80 mila euro circa).

Qualcosa in più è stimato per un Range Rover Sport SVR, utilizzato anche lui per un avventuroso inseguimento in ‘No Time to Die’: 80 / 120 mila sterline (95 – 140 mila euro). Tra i veicoli di scena vi è anche un Defender 110 usato nella scena di inseguimento fuoristrada e anche nelle attività promozionali prima dell’uscita del film. Secondo Christie’s potrebbe arrivare a oltre 300 mila sterline (350 mila euro).

All’asta ci saranno anche due Aston Martin speciali. Una è l’Aston Martin V8 del 1981 appositamente sistemata e modificata per essere guidata da Daniel Craig in ‘No Time To Die’. Il modello aveva l’obiettivo di richiamare nel film l’auto del 1987 guidata da Timothy Dalton in ‘007 – Zona pericolo’. Per quest’auto siamo intorno a una cifra che supera le 500 mila sterline (590 mila euro). La seconda Aston Martin è una DB5 replica realizzata a mano sempre per ‘No Time To Die’. Dovrebbe essere il lotto più costoso dell’asta, con una stima fra 1,5 e 2 milioni di sterline (1,7 / 2,3 milioni di euro).

Il catalogo dell’asta prevede anche in Land Rover Defender 110 V8 Bond Edition. Non è un veicolo di scena, ma un modello speciale, che fa parte di una serie limitata di 300 esemplari, creato da SV Bespoke e ispirato ai Defender usati nei film di Bond. Questo modello in particolare è l’unico ad avere il logo “60 Years of Bond” inciso sul cruscotto. Il fuoristrada è omologato per l’utilizzo in strada e potrebbe essere battuto da Christies a una cifra che si attesta fra le 200 mila e le 300 mila sterline (240 / 350 mila euro).

L’asta di Christie’s, come già accennato, sarà divisa in due parti. Una online, dal 15 settembre al 5 ottobre, in cui verranno venduti oggetti, accessori e altre cose da collezione dedicate al mondo di 007. L’altra è un’asta dal vivo, a Londra il 28 settembre, dove verranno battuti appunto i veicoli e altri oggetti più preziosi. I proventi delle vendite saranno donati a 45 enti di beneficenza.

Ultima modifica: 29 luglio 2022

In questo articolo