Il 32° Rally Alto Appennino Bolognese rinviato a data da destinarsi

157 0
157 0

Anche il 32° Rally Alto Appennino Bolognese, sulla linea di tutte le gare previste nel periodo da marzo in poi, deve annunciare il rinvio a data da destinarsi.

Cancellata ala gara di fine giugno

La gara, che avrebbe dovuto svolgersi il 27 e 28 giugno, valida quale secondo atto della Coppa Rally di V zona oltre che valido anche per le auto storiche, a causa dell’evoluzione generata dalla pandemia da Covid-19 e vista anche l’attuale situazione di incertezza sia a livello sanitario che anche regolamentare/normativo, non potrà quindi svolgersi.

L’organizzatore, EventStyle, preso atto dell’impossibilità di poter far svolgere regolarmente l’evento sull’Appennino bolognese, nel contempo comunica che concentrerà tutte le proprie forze al fine di ricollocare la gara in calendario per quanto e per come possibile, seguendo con estrema attenzione l’evolversi delle novità regolamentari che arriveranno dalla Direzione Nazionale dello sport automobilistico ACI Sport oltre che le indicazioni generate dal continuo aggiornamento delle misure sanitarie volte al contenimento della diffusione epidemica.

Leggi anche: Nel 2019 il successo è di Rusce-Vozzo

Ultima modifica: 21 maggio 2020