30 nuovi Land Rover Discovery in forza alla Polizia di Stato

218 0
218 0

La più recente versione di Land Rover Discovery, uno dei migliori fuoristrada al mondo, è entrata a far parte del corpo vetture della Polizia di Stato. A Roma, al Museo delle Auto della Polizia di Stato, è infatti avvenuta la cerimonia di consegna di 30 esemplari di Land Rover Discovery accessoriati ad hoc per i nostri poliziotti.

Leggi anche: Land Rover Discovery Landmark Edition celebra i 30 anni del modello

30 non è un numero casuale: ogni auto celebra un anno di collaborazione fra Land Rover e le nostre forze di polizia. Dal 1997 sono stati messi in campo ben 1.027 mezzi del marchio inglese in divisa blu, fra Defender, Discovery 3, Discovery 4 e Discovery Sport, e il 60% di questi risulta ancora operativo.

Anche quest’anno Land Rover si è aggiudicata il bando pubblico di fornitura dei nuovi fuoristrada per la Polizia. I 30 Discovery sono stati pagati 53mila euro l’uno e sono equipaggiati, ovviamente, con una dotazione speciale di strumenti necessari all’esercizio dei compiti di polizia.

Leggi anche: Hyundai Kona elettriche per la polizia svizzera

Il motore che muove i Land Rover Discovery della Polizia di Stato è un V6 turbodiesel da 3.0 litri, in grado di erogare fino a 249 cavalli di potenza. Si tratta di un allestimento che non esiste più nel listino ufficiale, sostituito da un motore 2.0 quattro cilindri da 241 cavalli.

Dei 30 nuovi Land Rover Discovery ne sono già stati consegnati e messi in attività 15.

Ultima modifica: 16 luglio 2019