3.500 veicoli Nissan alla deriva su un cargo in fiamme

431 0
431 0

Una grande nave cargo che trasportava circa 3.500 modelli di auto Nissan è alla deriva senza equipaggio nelle acque dell’Oceano Pacifico. La portacontainer, che si chiama Sincerity Ace, è stata abbandonata a causa di un incendio che si è scatenato il giorno di Capodanno.

Leggi anche: Una Nissan Juke cingolata al Salone di Tokyo

La grande nave da 198 metri è stata costruita nel 2009 e si è sempre occupata di trasportare automobili partendo dai terminal Nissan di Yokohama e Kanda, in Giappone, verso Honolulu, Messico, Porto Rico, Florida, Virginia e Maryland. La Sincerity Ace ha una capacità di 5.200 veicoli, ma al momento dell’incidente stava trasportando 3.804 unità, fra vetture e attrezzature di vario genere. Di queste, appunto, 3.500 erano Nissan.

Da Nissan dichiarano: “Non abbiamo informazioni sulle condizioni dei veicoli in questo momento. I nostri pensieri vanno ai membri dell’equipaggio e alla sicurezza delle squadre di soccorso”.

L’equipaggio era composto da 21 persone: 16 sono state tratte in salvo, 4 sono stati individuati nell’oceano e una risulta dispersa.

Ultima modifica: 4 gennaio 2019