1,4 milioni di dollari per la Ford GT che fu di John Cena

812 0
812 0

Fra le più curiose aste andate in scena alla Monterey Car Week 2018 vi è anche quella che ha visto battere per 1,435 milioni di dollari una Ford GT del 2017 appartenuta al celebre wrestler John Cena.

Leggi anche: Ferrari 250 GTO, asta record da 48 milioni di dollari

Sono tre gli aspetti che rendono curiosa questa vendita, organizzata dalla casa d’aste Russo and Steele. Innanzitutto il prezzo, ossia ben 1 milione di dollari in più rispetto al costo originale. Un valore del genere è dato certamente anche dal fatto che questa Ford GT è stata di proprietà di un pezzo grosso del jet set americano come John Cena (curiosità numero due). Il terzo motivo per il quale ci interessiamo di quest’auto è legato alla sua storia.

Leggi anche: Duesenberg SSJ, l’auto americana più costosa della storia

Nonostante sia un modello che ha appena un anno di vita, questa Ford GT è stata protagonista di un’avventura giudiziaria fra John Cena, una concessionaria e Ford. Quando il wrestler acquistò l’auto, infatti, strinse un accordo con l’Ovale Blu secondo il quale non gli era concesso rivenderla prima di due anni. Cena, invece, cedette la GT a un rivenditore californiano a nemmeno un mese di distanza dall’acquisto. New Autos, questo il nome della concessionaria, a sua volta riuscì a vendere il mezzo a un ricco agricoltore di 78 anni rimasto anonimo.

Sia New Autos che John Cena si sono trovati dunque a fare i conti con una citazione in tribunale da parte di Ford. La faccenda si è conclusa con accordi economici fra le parti, ma nel frattempo l’anziano nuovo proprietario si è reso conto di non voler più la Ford GT. Il motivo? I dolori alla schiena, che non gli permettono di entrare e uscire agevolmente dalla supersportiva. Per questo ha ricontattato New Autos per farsi aiutare a rimetterla sul mercato.

Il resto è storia recente, con un’asta milionaria che ha fatto lievitare il valore di una quattro ruote già di per sé da collezione.

Ultima modifica: 28 agosto 2018