Pneumatici Hankook UHP Ventus S1 evo per Audi RS 4 Avant

561 0
561 0

Hankook, dopo l’Audi TT RS e Audi RS 5 Coupé, fornisce anche la dotazione di pneumatici di primo equipaggiamento per l’Audi RS 4 Avant. Nella perfetta tradizione del primo modello RS, è utilizzato un potente motore V6 biturbo, che non delude i guidatori sportivi grazie alla sua coppia di 600 Nm e al suo peso, inferiore di 80 chilogrammi rispetto al predecessore.

La trazione integrale permanente, abbinata alla dotazione di pneumatici nelle dimensioni di 19 o 20 pollici, garantisce la trazione necessaria in tutte le situazioni e una capacità di accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi. Le prime auto sono state consegnate all’inizio dell’anno, e sono equipaggiate in fabbrica con pneumatici Hankook Ventus S1 evo² nelle misure 265/35 R 19 98Y XL (di serie) e 275/30 R 20 97Y XL (opzionale) con tecnologia fonoassorbente “sound absorber®”.

L’Audi Sport GmbH, per i suoi modelli RS, non si ispira solo esteticamente agli sport motoristici. Da ogni modello RS non si pretende solo la perfetta adeguatezza alla quotidianità, ma anche ai circuiti. Lo stesso vale per la dotazione di pneumatici, che, oltre ad aver superato tutti i normali test di approvazione del settore, hanno dovuto affrontare anche dieci giri alla velocità massima sul leggendario circuito Nordschleife del Nürburgring. I pneumatici di primo equipaggiamento Hankook per l’Audi RS 4 Avant presentano un comportamento di guida molto sportivo, adatto al veicolo.

Gli ingegneri Hankook del centro di sviluppo tedesco dell’impresa hanno inoltre fatto in modo che, oltre all’aderenza elevata e al comportamento di guida preciso, fossero tenuti in considerazione anche il comfort e la lunga durata. Infatti, solo le dotazioni di pneumatici in grado di brillare nell’impiego quotidiano e sportivo ricevono il via libera per il primo equipaggiamento da Audi Sport.

L’ammiraglia UHP di Hankook, nel quadro del processo di approvazione, ha potuto dimostrare di non essere solo sportiva, ma anche durevole, confortevole e sicura. Gli spazi di frenata brevi e le prestazioni sul bagnato superiori alla media, sono il risultato dell’utilizzo di un’avanzata mescola di silicio e polimero allo stirene per il battistrada. La tecnologia del raggio multi-battistrada e la carcassa di rayon leggera garantiscono inoltre sempre la migliore area di contatto del pneumatico per un’aderenza ottimale al manto stradale. L’innovativo design del blocco a 3 strati, ispirato al DTM, con la sua speciale struttura a scalinatura del tassello esterno, garantisce inoltre un’aderenza omogenea e costantemente elevata del pneumatico anche in presenza di un’usura avanzata, assicurando così delle prestazioni di trazione e frenata elevate per l’intero ciclo di vita del pneumatico.

Sport e comfort

Il comfort legato al rumore interno è migliorato soprattutto grazie alla tecnologia “sound absorber” di proprietà di Hankook. Questa tecnologia Hankook è già utilizzata nei pneumatici di primo equipaggiamento dei modelli Audi SQ7 e RS 5 Coupé.

La riduzione del forte rumore nell’abitacolo – tipico dei pneumatici sportivi con sezione trasversale bassa alle alte velocità – ha costituito un aspetto centrale e ha rappresentato un punto cruciale del lavoro di sviluppo, che aveva come obiettivo l’ottenimento di un’esperienza di guida performante e, contestualmente, gradevole. Gli ingegneri Hankook hanno adattato al Ventus S1 evo² – l’ammiraglia per le autovetture – la tecnologia del “pneumatico silenzioso” “sound absorber®” di proprietà dell’impresa, utilizzata finora nei grandi e potenti SUV.

Ultima modifica: 9 febbraio 2018