Il connubio tra auto sportiva e orologio raccontato da Porsche Design Timepieces

1554 0
1554 0

Nella storia del connubio tra orologio e auto sportiva un posto d’onore è occupato da Porsche Design Timepieces. In quasi cinquanta anni ecco i pezzi speciali che si sono affiancati ad auto da sogno.

Orologio Porsche Design Timepieces - Chrono 911 Targa 4S Heritage Design Edition

1972. Dopo aver lasciato l’azienda di famiglia nel 1972, il Professor Ferdinand Alexander Porsche decide di fondare il suo proprio brand, dandogli il nome di Porsche Design.

Chronograph I

La prima creazione di F.A. Porsche nella neonata azienda, è stato il leggendario orologio Chronograph I. Questo segnatempo, primo nel suo genere, è stato realizzato con il quadrante color nero opaco, lancette e indici bianchi e lancetta dei secondi rossi sotto un vetro antigraffio, che facilita la lettura del display. Una soluzione ispirata alla funzionale strumentazione della 911 e delle vetture da corsa Porsche per ridurre i riflessi che rendevano difficoltosa la leggibilità degli strumenti. Con il suo design originale e senza tempo, ha rivoluzionato gli standard degli orologi di lusso di allora che fino a quel momento erano soprattutto scintillanti gioielli in tonalità argentate e dorate.

Chronograph Titanium

1980. È la volta del Chronograph Titanium, il primo orologio da polso realizzato completamente in titanio. Materiale proprio dell’industria aeronautica e assolutamente all’avanguardia nel mondo dell’orologeria, nessuno fin a quel momento lo aveva utilizzato a causa del costo elevato e della difficoltà nella lavorazione. Ma Porsche Design ha voluto ancora una volta accettare la sfida e superare i propri limiti e, in collaborazione con gli ingegneri di IWC, ha sviluppato nuove tecniche per la lavorazione di questo materiale. E sarà proprio la realizzazione di questo modello a sancire la collaborazione con IWC, che durerà fino al 1995, anno in cui verrà ceduto il passo ad Eterna.
2014. L’ultimo sostanziale cambiamento: nasce la nuova Porsche Design Timepieces AG a So- lothurn in Svizzera.
“Se si pensa alla funzione di un oggetto, la sua forma diventa spesso ovvia”. Questo il motto che ha guidato il Professor Ferdinand Alexander Porsche attraverso le sue creazioni.
Il brand ha da sempre prediletto un design purista, che si concentrasse sulla funzionalità e ridu- cesse al minimo tutto il superfluo.

Chronotimer

2015. Una collezione, sicuramente da annoverare tra i modelli iconici di Porsche Design è la collezione Chronotimer, che oltre a ricordare il leggendario Chronograph I, rende omaggio altresì alle radici del marchio negli sport motoristici.

Monobloc Actuator

2017. Con l’introduzione della collezione Monobloc Actuator, Porsche Design ha inserito un concetto di orologio completamente nuovo e altamente all’avanguardia. Per sviluppare questa nuova tecnologia, gli orologiai di Porsche Design Timepieces AG a Solothurn (Svizzera) hanno collaborato con i designer dello Studio F. A. Porsche a Zell am See (Austria) e gli ingegneri del Porsche Development Centre a Weissach (Germania).

La linea offre un nuovo approccio rivoluzionario al funzionamento di un cronografo. Il motore della macchina da corsa Porsche 911 RSR, ottimo esempio di prestazioni in pista, ha ispirato questo meccanismo innovativo. Invece di utilizzare i due pulsanti standard sul lato della cassa per attivare le funzioni del cronometro, come in un cronografo convenzionale, le funzioni del cro- nografo del Monobloc Actuator sono messe in movimento da una singola pressione sul bilanciere integrato nella cassa. Analogamente ai meccanismi utilizzati nel motore ad alte prestazioni della Porsche RSR 911, i processi adattati all’orologio garantiscono assoluta precisione, affidabilità e tenuta ermetica durante il funzionamento. Ciò significa che la funzione cronometro di questo cronografo è operativa sott’acqua, fino alla pressione di 10 atmosfere.

La Collezione 1919, lanciata sempre nel 2017, rende omaggio alla leggendaria Porsche 911. L’elegante collezione e l’auto hanno molto in comune: entrambe sono l’essenza della sobrietà minimalista, soprattutto grazie al loro design iconico e senza tempo.

1919 Datetimer 70Y Sports Car Limited Edition

2018. Sobrietà e minimalismo sono caratteristiche che si riconfermano anche nell’orologio 1919 Datetimer 70Y Sports Car Limited Edition, in edizione limitata di 1948 esemplari, numero che richiama l’anno del debutto della 356, la prima vera automobile prodotta in serie con il mar- chio Porsche.

1919 Datetimer 70Y Sports Car Limited Edition

2019. Nel 2019, il brand rende omaggio alla generazione futura dell’iconica Porsche 911 con un orologio in edizione limitata: il 911 Chronograph Timeless Machine Limited Edition. Come la famosa auto sportiva, il cronografo evoca l’emozione attraverso il suo design purista, la sua fun- zionalità e performance ad alto livello.

A prima vista, con un linguaggio di design espressivo, caratterizzato da linee audaci e ridotto all’essenza della necessità, il nuovo orologio stabilisce istantaneamente il suo legame visivo con la nuova Porsche 911. L’inconfondibile design di questo idolo automobilistico, che si evolve e adatta perfettamente ad ogni generazione, si esprime anche attraverso il design raffinato e la forma del Porsche Design 911 Chronograph Timeless Machine Limited Edition. Prestando par- ticolare attenzione ai dettagli, l’orologio rivisita con naturalezza lo spirito dell’auto dallo stile sportivo.

Chronograph 911 Targa 4S Heritage Design Edition

2020. Porsche Design e la sua esclusiva manifattura hanno aperto un nuovo capitolo nella loro collaborazione di successo: il nuovo Chronograph 911 Targa 4S Heritage Design Edition. Questo segnatempo è il primo di quattro orologi in edizione speciale limitata che accompagna il lancio dei modelli selezionati 911 Heritage Design da quattro decenni. Basati sulle autovetture degli anni ’50, ’60, ’70 e ’80, gli orologi da collezione in edizione limitata riportano ai giorni nostri l’aspetto iconico di ciascuna delle rispettive epoche. Concentrandosi sull’autenticità e sui det- tagli che definiscono lo stile, i colori e i motivi speciali vengono reinterpretati e riportati in vita nel mondo attuale. Modelli dall’aspetto moderno e all’avanguardia in termini di produzione e tec- nologia.

Il Chronograph 911 Targa 4S Heritage Design Edition, è venduto in esclusiva per i proprietari dei veicoli Heritage Design. Il primo della serie è proprio il Chronograph 911 Targa 4S Heritage De- sign Edition. L’orologio combina le caratteristiche del design classico, i materiali e le performance della 911 Targa 4S Heritage Design Edition, ampliando il concetto unico della leg- gendaria auto sportiva al polso del suo proprietario. Il cronografo a carica automatica è alimentato dal calibro Porsche Design WERK 01.100. Il nuovo movimento in-house certificato C.O.S.C garantisce le massime prestazioni. Come i veicoli, il cronografo che fa il suo debutto nella caratteristica cassa in titanio di Porsche Design, è in edizione limitata a 992 esemplari.

Sport Chrono Package

Lo Sport Chrono Package, che comprende un esclusivo cronometro realizzato da Porsche De- sign all’interno della nuova Panamera.
Questo permette a tutti gli amanti delle performance di tenere sotto controllo il loro record per- sonale in qualsiasi momento. L’orologio esclusivo è caratterizzato da un quadrante in metallo di alta qualità, indici in ceramica e lancette di manifattura. Grazie ad una tecnologia di illuminazione appositamente sviluppata, l’ora viene visualizzata come in un orologio da polso e offre una per- fetta leggibilità in condizioni di scarsa illuminazione o addirittura al buio. Oltre al segnatempo Sport Chrono di Porsche Design per l’auto, l’azienda ha introdotto in concomitanza anche la nuova collezione Sport Chrono.

La nuova linea di prodotti, che include un cronografo e tre “modelli a tre lancette” con la funzione dei piccoli secondi, combina le caratteristiche proprie di un design classico e i materiali e le clas- siche performance delle auto sportive. Il cronografo automatico è animato dal calibro WERK 01.100, certificato C.O.S.C., mentre le tre varianti Sport Chrono Sub Second incorporano il nuovo movimento in-house realizzato da Porsche Design, il calibro WERK 03.200, certificato anch’esso C.O.S.C. Come avviene negli strumenti di bordo, il movimento automatico mette in primo piano la visualizzazione dei piccoli secondi a ore sei, evidenziando ancora una volta l’ex- pertise nel campo orologiero di Porsche Design e offrendo ai clienti e agli amici del marchio l’opportunità di indossare al polso l’essenza della loro auto sportiva.

Sport Chrono Package Chronograph 911 GT3

L’ultimo arrivato

2021. L’ultima novità di Porsche Design è il Chronograph 911 GT3 ispirato alla nuova Porsche 911 GT3 e riservato esclusivamente ai proprietari della medesima vettura. Il cronografo vanta un design sportivo, una performance coerente e una lavorazione di alta qualità. Lo stretto legame che unisce il segnatempo con l’auto sportiva risulta evidente a prima vista. Le peculiarità del design, i materiali selezionati e le performance della 911 GT3 caratterizzano la progettazione e la lavorazione dell’orologio. Il titanio high-tech della cassa si ispira al principio di leggerezza con il quale sono costruiti i motori, mentre i colori e i materiali prendono spunto dall’equipaggia- mento dell’auto.

Il Porsche Design Chronograph 911 GT3 viene proposto in due varianti: nella versione sportiva con il rehaut interno del quadrante colorato e applicato nell’accattivante colore Blu Shark e quella purista, con rehaut nero. Così come gli altri orologi Porsche Design, entrambi i modelli sono ca- ratterizzati da un’ottimale leggibilità; esattamente come sullo sfondo nero del cockpit dell’auto, gli indici e le lancette bianche e gialle saltano subito all’occhio. Il cronografo è dotato di un cin- turino realizzato con la stessa pelle degli interni delle vetture Porsche, ed è completato dall’incisione “GT3” e cuciture in contrasto in colore Blu Shark o argento GT Silver, a seconda della versione.

Ultima modifica: 15 aprile 2021

In questo articolo