Viaggiare in moto: come preparare il bagaglio?

1384 0
1384 0

Il problema bagagli è un tema costante nei viaggi in moto, soprattutto quando si è in due. Come sfruttare il poco, pochissimo, spazio che si ha senza dimenticare tutto l’occorrente per un tour on the road confortevole? Le borse laterali della moto, che sono normalmente da circa 20 o 35 litri ciascuna, non sono particolarmente capienti e gli spazi vanno razionalizzati in maniera strategica, rinunciando ad alcuni pezzi del proprio guardaroba per dare priorità alle reali necessità.

Leggi anche: Come caricare al meglio il bagagliaio dell’auto? I nostri consigli

L’ABBIGLIAMENTO TECNICO DA MOTO È INDISPENSABILE

Non importa quanti sono i chilometri previsti: l’abbigliamento da biker è indispensabile per questioni di sicurezza. Cosa serve? Il giubbotto da moto con protezioni, il paraschiena, i pantaloni in goretex, gli stivali da moto antiscivolo e antipioggia, rinforzati sulla caviglia, il sottocasco e i guanti protettivi. Tutti questi indumenti non necessitano di spazio in valigia, perché si indossano già dalla partenza. A questi si aggiungono ovviamente il casco e, eventualmente, il kit auricolare per chiacchierare con il passeggero. Nelle borse invece è bene ricordare di mettere almeno il kit antipioggia, una bandana e gli occhiali da sole.

ABBIGLIAMENTO E ACCESSORI DA PORTARE PER UN VIAGGIO IN MOTO

Quanti giorni durerà il viaggio? Se sarà un tour piuttosto lungo, conviene acquistare delle magliette tecniche in tessuto traspirante, che si asciugano in fretta da sciacquare quotidianamente una volta giunti a destinazione. Se il meteo non è favorevole è meglio non dimenticare una maglia e dei pantaloni termici, da indossare a contatto con la pelle: scaldano e asciugano il sudore, senza occupare troppo spazio né in valigia né sotto la giacca o i pantaloni da moto.

Razionalizzate poi lo spazio portando non più di due paia di scarpe a testa. L’intimo varia in base ai giorni di permanenza, ma non bisogna esagerare: si può sempre lavarlo la sera ed averlo asciutto e pronto la mattina. È opportuno scegliere pantaloni e felpe che possano facilmente abbinarsi tra loro, così da alternarli senza problemi. Il beauty case? Optate per campioncini e stick di piccole dimensioni. Non dimenticate un kit di primo soccorso, da tenere a portata di mano durante il viaggio, con crema antibiotica, aspirine, collirio, crema solare e contro le punture di insetti.

Ultima modifica: 8 marzo 2018