Vetri oscurati: cinque ragioni per sceglierli

4320 0
4320 0

Avete mai valutato di optare per i vetri oscurati? Magari vi ha trattenuto la convinzione che siano vietati, ma non è così. Recentemente, il Ministero dei Trasporti ha fatto sapere che schermare i cristalli è consentito, a patto però siano rispettate alcune condizioni.

Le pellicole da applicare devono presentare il marchio del produttore, devono essere omologate e possono essere applicate solo sui vetri laterali e su quello posteriore.

Vetri oscurati: perchè sceglierli

Esistono 5 validi motivi per cui scegliere i vetri oscurati sulla propria auto, vediamoli uno per uno:

  1. Filtro: le pellicole che servono a oscurare i vetri svolgono una importante funzione di filtro dei raggi solari ultravioletti, quelli che possono fare male. A seconda dei tipi di pellicola, si può ottenere una schermatura fino al quaranta per cento. Se avete una pelle particolarmente chiara, oscurare i cristalli della macchina può essere una misura di prevenzione non trascurabile.
  2. Risparmio energetico: le pellicole di oscuramento fungono da isolante, aiutando così a mantenere la temperatura interna al veicolo, questo si traduce in un minor utilizzo del climatizzatore sia per scaldare che per raffreddare e di conseguenza minori consumi.
  3. Riservatezza:  una delle motivazioni di chi sceglie di avere vetri oscurati è anche la garanzia della propria riservatezza. Si tratta non soltanto di proteggere le persone, ma anche le cose. Se lasciate delle cose sui sedili, nessuno potrà sbirciare dentro e magari provare ad aprire la vettura.
  4. Rottura vetro: un altro motivo per cui può rivelarsi una buona idea schermare i vetri dell’auto con queste nuove pellicole è che in caso di rottura di un cristallo la pellicola tratterrà le schegge, proteggendo quindi gli occupanti.
  5. Estetica: un fattore non trascurabile è sicuramente quello estetico. Non c’è niente come i vetri oscurati per conferire alla macchina e a chi la occupa un’aura di inaccessibilità e fascino. Insomma, come diventare VIP con poca spesa…

Fin qui abbiamo detto dei pro, ma i contro? Per alcuni i vetri oscurati rappresentano un limite alla visuale. Altro svantaggio è che le pellicole di solito vanno cambiate ogni cinque anni, che è il tempo massimo di vita previsto dai loro costruttori.

Per farlo, in commercio si trovano dei kit appositi che permettono quasi a chiunque di oscurare i vetri dell’auto. Mettere la pellicola per vetri oscurati è una operazione facile, ma serve un po’ di manualità per evitare che si formino bolle. Se non siete abili con i lavori manuali, meglio farsi aiutare da un esperto.

Ultima modifica: 17 settembre 2018