Vacanze estive, consigli manutenzione auto

1347 0
1347 0

Ci siamo, le vacanze estive solo alle porte. Prima della partenza di molti proponiamo i consigli di Norauto, Gruppo leader in Europa per la vendita e l’installazione di accessori e ricambi per l’auto.

Norauto dispone di 39 Centri in tutta Italia, aperti 7 giorni su 7 anche nel mese di agosto, Norauto propone numerosi servizi di assistenza e manutenzione (ordinaria e straordinaria) – tagliando con garanzia del costruttore preservata, sostituzione dell’olio e del filtro dell’olio, degli altri filtri e delle candele di accensione, diagnosi elettronica e ripristino livelli, sostituzione dei componenti usurati del sistema di frenata, spurgo del liquido dei freni e ricarica del circuito di climatizzazione, sostituzione delle spazzole dei tergicristalli e molto altro – e un’ampia gamma di ricambi per l’auto e accessori per la sicurezza dei bambini come seggiolini e dispositivi per la protezione dei nostri compagni di viaggio a quattro zampe, così come il noleggio a breve termine di box da tetto e portabici, soluzione pratica e conveniente che permette di risparmiare rispetto all’acquisto e non richiede necessità di spazio o deposito.
Inoltre,

Norauto offre ai suoi clienti la possibilità di richiedere un check-up completamente gratuito presso uno dei suoi Centri con il controllo dei liquidi (con rabbocco del liquido del radiatore e controllo del livello dell’olio), dei pneumatici (con verifica dell’usura e controllo e regolazione della pressione), dei tergicristalli (con controllo dell’usura delle spazzole e rabbocco del liquido lavavetri), dei freni (con controllo dell’usura di dischi e pastiglie) e della batteria (per quanto riguarda efficienza e circuito di carica).

La sicurezza dei nostri clienti è sempre al primo posto e rappresenta un pilastro fondamentale della nostra mission aziendale in tutti i mesi dell’anno, in modo particolare in preparazione alle vacanze estive, che vedono tante persone mettersi in viaggio sulle strade italiane. Norauto vuole continuare a essere un punto di riferimento su tutto il territorio nazionale e offrire i suoi servizi di manutenzione e la sua ampia gamma di prodotti per ogni esigenza, garantendo sempre una customer experience di alto livello”, dichiara Jean-Luc Dony, Amministratore Delegato di Norauto Italia.

I 5 consigli manutenzione auto

1. Controllare i pneumatici

Per verificare lo stato dei pneumatici è necessario un manometro, che misura la pressione (secondo i valori corretti riportati sul libretto di uso e manutenzione). Se si possiede anche un compressore, è possibile eventualmente provvedere in autonomia al gonfiaggio dei pneumatici. È importante controllare anche la pressione anche del ruotino di scorta nel bagagliaio e il corretto funzionamento del kit di gonfiaggio.

2. Monitorare lo stato di freni e sospensioni

L’impianto frenante è una delle parti che subisce maggiormente l’usura del tempo, per questo in caso di strani rumori al momento della frenata è consigliabile procedere con un intervento di manutenzione. Allo stesso modo, il corretto funzionamento delle sospensioni è un aspetto cruciale quando si trasportano pesi e molte persone sono a bordo.

3. Rabboccare il livello dell’olio nel motore e dei liquidi di raffreddamento

Se l’auto ha percorso fino a 15mila km, è sufficiente un semplice rabbocco del livello dell’olio nel motore, utilizzando l’astina nel vano motore da immergere all’interno del cilindro per controllarne il livello (oltre i 15mila km è necessario invece effettuare un cambio olio completo). Si consiglia di effettuare allo stesso modo un controllo dei liquidi di raffreddamento del radiatore, il cui livello minimo è verificabile dal serbatoio.

4. Cambiare le spazzole dei tergicristalli e la lampadina di un fanale

Se le spazzole diventano dure e lasciano delle righe quando vengono messe in funzione, è necessario provvedere al cambio dei tergicristalli (a seconda del tipo e della lunghezza). Più complessa è invece la sostituzione della lampadina di un fanale, che spesso si trova in posizioni piuttosto difficili e può richiedere un intervento più preciso. Il corretto funzionamento di tutto l’impianto luci è fondamentale per la sicurezza alla guida.

5. Controllare il funzionamento di tutti gli altri accessori

La corretta manutenzione del filtro del climatizzatore è un altro elemento che assicura un viaggio tranquillo e un’auto sempre fresca al suo interno. I seggiolini per la sicurezza dei bambini, obbligatori fino all’età di 12 anni, così come i dispositivi di protezione degli animali, devono essere omologati e in buono stato. Inoltre, il carico dei pesi all’interno del veicolo può essere agevolato dalla presenza di un box da tetto o di un portabici per liberare spazio nel bagagliaio. Per la sicurezza di tutte le persone in viaggio, è sempre necessario portare con sé gilet catarifrangente e triangolo, strumenti obbligatori e funzionali per avvertire gli altri veicoli in caso di uno stop di emergenza in autostrada.

Ultima modifica: 28 luglio 2021