Tutti i vantaggi dei fari a led nella tua automobile

1279 0
1279 0

fari a led stanno progressivamente sostituendo le altre tipologie di illuminazione, sia negli usi pubblici che per le proprietà private. I vantaggi del resto sono, è il caso di dire, evidenti: maggiore capacità di illuminazione con consumi molto più bassi.

Fari a led: cosa sono e come funzionano

fari a led rappresentano una tecnologia che ha fatto breccia nell’automotive. La luce bianca sta soppiantando quella tradizionale più calda, ma meno efficace. Per i veicoli i fari a led garantiscono una guida notturna più sicura.

Nelle versioni più avanzate, inoltre, risolvono anche il problema di infastidire gli altri conducenti con i fari di profondità dato che sono pensati per adattare il fascio di luce automaticamente quando si incrocia un’altra auto, o addirittura un pedone.

I fari a led sono proiettori di profondità composti da uno o più gruppi di diodi ad alta luminosità, gestiti da una centralina elettronica che modula il fascio di luce. Ma anche nelle versioni più semplici, i led hanno trovato largo impiego sulle automobili come luci posteriori, di posizione, per le luci interne dell’abitacolo, per la luce della targa.

Si parla invece di fari full led quando i diodi sono presenti sia nei fari abbaglianti che anabbaglianti. Il sistema si basa essenzialmente sull’uso di una telecamera rivolta verso la strada a cui è collegato un software di riconoscimento delle immagini.

diodi contengono un materiale speciale in grado di emettere luce quando sono percorsi da corrente elettrica. Quando ci si trova in presenza di illuminazione stradale e si procede a bassa velocità, il fascio luminoso sarà ridotto mentre passerà alla modalità abbaglianti quando ci si troverà a percorrere una strada buia.

Nelle luci di profondità vengono generalmente impiegati 2 moduli da 4 led, ma esistono modelli di automobili che usano anche 16 o 32 segmenti led. In questo modo vengono realizzati stecche luminose in grado di coniugare performance di alto livello con una estetica che colpisce.

Luce dei fari a led: i vantaggi

Il fascio di luce dei fari a led può arrivare a coprire un’area di 300 metri di lunghezza e 80 di larghezza. Gli attuali led hanno un’efficienza luminosa che arriva fino a 120 unità di luminescenza per watt (lm/W) rispetto ai 50 lm/W delle lampadine tradizionali.

Un vantaggio di questi componenti “miracolosi” è la loro maggiore sostenibilità ambientale. Sono infatti composti di polvere di silicio e non contengono sostanze nocive, a differenza dei gas contenuti nelle lampadine fluorescenti.

Il raggio di luce che emettono ha una caratteristica tonalità bianca e fredda che non genera inquinamento luminoso e non emette raggi ultravioletti né infrarossi. Tra i vantaggi dei fari a led nelle automobili va inoltre ricordato il più breve tempo di attivazione, solo 5 millisecondi.

Ultima modifica: 26 dicembre 2021