Tutte le tipologie di avvisatori acustici per auto

209 0
209 0

Un avvisatore acustico per auto è – come è facile intuire dal nome – un dispositivo che serve a rendere evidente la presenza del veicolo se si verificano situazioni impreviste e potenzialmente pericolose o se il veicolo in questione è particolarmente ingombrante e chi precede deve essere opportunamente avvisato del suo arrivo.

I principali tipi di avvisatore acustico

Ovviamente in commercio di avvisatori ce ne sono di diversi tipi. Qui elenchiamo i principali.

Un primo tipo di avvisatore acustico per autoveicoli sono le trombe ad aria compressa. Come dice anche il nome, si tratta di apparati che trovano la loro collocazione naturale sui veicoli dotati di un impianto ad aria compressa, per esempio autobus e camion.

Se dunque il veicolo possiede un tale impianto, è possibile equipaggiarlo con delle trombe ad aria compressa. Queste possono essere progettate per dare un effetto sonoro tipo camion. Per solito le trombe sono capaci di produrre un doppio tono che ha la caratteristica di poter essere udito anche a grande distanza.

Le trombe acustiche di migliore qualità attualmente in commercio presentano caratteristiche quali: resistenza alla ruggine e al brecciolino; un fissaggio solido e stabile, per solito su due punti; una omologazione secondo le norme standard internazionali.

Un altro tipo di avvisatore acustico che può essere montato sugli autoveicoli sono le trombe elettro-pneumatiche: si tratta del tipo di segnalatore sonoro decisamente più diffuso, anche perché di solito equipaggia automobili, SUV e pickup.

Hanno un suono molto penetrante. A seconda dei modelli, possono avere un sono a due toni oppure singolo; l’onda sonora è ovviamente diretta verso la parte anteriore del veicolo; anche in questo caso si tratta di apparati che in genere – almeno nei modelli più di marca – sono progettati per resistere bene a ruggine e pietrisco; in genere sono anche infrangibili e resistenti alla corrosione e alle vibrazioni; di norma sono omologate secondo le direttive europee. Quanto a potenza sonora, possono arrivare fino a 110 decibel.

Ancora un tipo di avvisatore acustico è costituito infine dalle trombe a compressore. Queste si caratterizzano per il fatto di possedere un suono armonioso e di grande efficacia nel traffico urbano.

Di solito sono disponibili in due o tre tonalità e si possono montare su praticamente tutti i veicoli con una procedura molto semplice; anche per le trombe a compressore vale ovviamente l’omologazione secondo le normative della Unione Europea. Come si diceva, possono essere montate su una composita serie di veicoli: automobili, SUV, mezzi industriali, autobus e quant’altro.

Ultima modifica: 2 luglio 2019