Telepass Pay e Pyng+: cos’è e come funziona questo servizio

453 0
453 0

Quante volte vi è capitato di affrettarvi, correndo, per rinnovate il ticket per il pagamento del parcheggio della vostra automobile entro le canoniche strisce blu? Da un paio di anni a questa parte, tale operazione è possibile effettuarla in tutta comodità, senza affannarsi, direttamente dal display del proprio smartphone. Telepass Pay e Pyng+ infatti, è un innovativo servizio che consente di pagare il parcheggio anche se vi trovate ad enorme distanza dalla vostra autovettura. E’ un servizio istituito da Telepass, società del gruppo Atlantia.

Cos’è e a cosa serve il Telepass Pay e Pyng+

La Società Autostrade per l’Italia, dal 2015, ha istituito un metodo di pagamento innovativo per quanto concerne la sosta delle autovetture entro le strisce blu all’interno di molte città italiane. Se già in precedenza, infatti, era stato reso possibile pagare diversi servizi, quali il transito autostradale, il parcheggio negli aeroporti, il pagamento dei traghetti e l’accesso all’area C della città di Milano tramite il proprio conto Telepass, con apposito dispositivo all’interno dell’automobile, per utilizzare Telepass Pay e Pyng+ tutto ciò che serve è avere, a portata di mano, il proprio smartphone.

Il servizio mette a disposizione dei clienti che fanno parte del Telepass Pay la possibilità di saldare l’effettivo importo della sosta a pagamento, come detto, a distanza, nel caso in cui, per esempio, si voglia lasciare la propria autovettura parcheggiata entro le strisce blu per più tempo rispetto a quanto originariamente previsto. Il ticket, infatti, scade dopo un tot tempo (30′-60′ in genere, n.d.r.) e, se si considera un’eventuale distanza da percorrere a ritroso per raggiungere il luogo del parcheggio della nostra automobile, si potrebbe arrivare dopo la scadenza del biglietto: per rinnovare la sosta, dunque, non sarà più necessario presentarsi di persona, affrettandosi, nel tentativo di evitare la multa. Addio, dunque, ai parcometri ed alla fretta, bensì spazio alla comodità

Come usare il

Telepass Pay e Pyng+

Telepass Pay e Pyng+  è semplice, intuitivo da usare ed alla portata davvero di tutti. Tale servizio è nato infatti con il preciso scopo di semplificare la vita degli automobilisti che, per imprevisti o ritardi, non riescono a raggiungere la propria automobile prima che scada l’orario previsto dalla sosta a pagamento: con il ricorso a questo servizio, va da sé, si abbatte la possibilità di ritrovarsi una multa sul parabrezza della propria automobile.

Ultima modifica: 1 dicembre 2017