Soccorso: prestare soccorso in caso di incidente

164 0
164 0

Secondo il Codice della Strada è rigorosamente obbligatorio prestare soccorso in caso di incidente e se vi sono feriti, altrimenti sono previste gravi sanzioni.

L’obbligo di prestare soccorso riguarda non solo coloro che, in qualche misura, siano coinvolti nell’incidente, ma anche chiunque si dovesse trovare a passare dal luogo in questione e avesse percezione che ci siano feriti.

Obblighi di legge

Secondo quanto stabilito dal Codice della strada, sia nel caso in cui il soggetto sia coinvolto direttamente nell’incidente, sia che si trovi nel luogo in cui l’incidente sia avvenuto, semplicemente passandoci, è necessario che si fermi per prestare soccorso. Questo al fine di salvare delle vite umane o di ridurre l’entità del danno causato. Nel caso in cui ci si trovi sul luogo di un incidente, la prima cosa che bisogna fare è quella di mettere in sicurezza l’area stessa. Quindi, è opportuno segnalare agli altri veicoli che sopraggiungono, l’esistenza di un incidente, o presenza di ostacolo lungo la carreggiata.

Questo serve a evitare che gli altri veicoli che giungono nella direzione del luogo in cui si sia verificato l’incidente, possano schiantarsi sui veicoli già interessati o causare vittime. Un’altra cosa fondamentale da valutare immediatamente è anche quella relativa all‘entità del danno causato. Vale a dire che è fondamentale stabilire se ci siano dei feriti e la gravità stessa delle lesioni. In tal caso, sarà opportuno contattare i servizi di soccorso, fornendo tutti i dati utili in merito al luogo in cui sia avvenuto l’incidente, affinché l’ambulanza possa giungere nel più breve tempo possibile.

Sulla base di tali indicazioni fornite, il servizio di pronto intervento sarà in grado di valutare il numero di mezzi di soccorso da inviare sul luogo, nonché il personale e la strumentazione utile per prestare supporto medico di prima emergenza. Attenzione ad evitare di prestare soccorso ai feriti se non si possiede la giusta esperienza in merito. Questo perché, alcune lesioni hanno bisogno di specifiche e adeguate operazioni che possono essere eseguite solo da personale medico esperto.

Riassumendo i punti focali in merito alla necessità o meno di prestare soccorso in caso di incidente, va sottolineato come esso sia necessario e penalmente perseguibile nel caso di omissione dello stesso. Prestare soccorso in tali casi è, non solo, utile a salvare vite umane, ma anche un dovere morale e penale per chiunque dovesse trovarsi coinvolto nell’incidente o si trovasse casualmente a passare dall’area in cui sia avvenuto l’evento. In tali casi è essenziale contattare i mezzi di soccorso, che opportunamente, una volta avute tutte le informazioni utili per raggiungere il luogo, invieranno il personale adeguato a prestare supporto medico e psicologico a coloro che siano coinvolti.

Ultima modifica: 4 aprile 2018