Sinistro stradale: qual è la procedura da seguire?

897 0
897 0

 

Questo ovviamente solo nel caso in cui non ci siano feriti, perché altrimenti si dovrebbero chiamare le forze dell’ordine e l’ambulanza.

Nel riempire il modulo CID, costatazione amichevole di incidente, si possono incontrare delle difficoltà, perché non sempre è chiaro come bisogna riempire i vari campi presenti.

Modulo CID

Il modulo viene fornito dalla propria compagnia assicurativa, ma può anche essere scaricato online in pdf, pronto per esser stampato e riempito nelle parti mancanti. Questo è formato da vari fogli, ilprimo è quello colorato, mentre l’altro è in copia carbone. Ogni automobilista ha il proprio modulo ma in caso di incidente basta compilarne uno solo, il quale può essere fornito da uno dei due conducenti. I due fogli, dopo la compilazione, vanno staccati per essere consegnati alle rispettive assicurazioni.

Importante è che i fogli siano perfettamente identici. Qualora dopo la compilazione dovessero esserci segni o cose simili si rischierebbe di invalidarli. Quando l’incidente coinvolge più vetture è necessario compilare più moduli di questo tipo. Se entrambi i conducenti sono d’accordo con quanto scritto, si procede alla constatazione amichevole, in questo modo il rimborso da parte delle assicurazioni sarà più rapido.

Se uno dei due conducenti non è d’accordo può evitare di firmare, ma deve compilare il modulo con i propri dati. Nella parte relativa alle altre informazioni bisogna indicare un eventuale intervento delle autorità, la targa dei veicoli, i dati dei testimoni e del proprietario dell’automobile.

In caso di incidente, tra due o più vetture, la constatazione amichevole è sicuramente la modalità più semplice per ottenere il rimborso dall’assicurazione. Cercate di essere sempre precisi, chiari ed esaustivi. Si raccomanda la buona calligrafia perché è facile trascrivere, ad esempio, un numero per un altro e conseguentemente il rimborso non arriverebbe alla persona giusta.

Incidente grave

Altra storia se l’incidente stradale risulta grave.

Ci sono molte cose da fare velocemente. Chiamare subito la polizia e far intervenire immediatamente un’ambulanza per soccorrere i feriti più gravi e portarli subito nell’ospedale più vicino.

Non si devono mai spostare i veicoli coinvolti ed è necessario trovare dei testimoni che possano “raccontare” ciò che hanno visto.

Successivamente l’iter burocratico è lo stesso come nel caso di incidente non grave.

Ultima modifica: 31 marzo 2017