Rottamazione roulotte: cosa sapere e costi

25104 0
25104 0

Procedere alla rottamazione di una roulotte non è un’operazione complicata, basta selezionare il centro demolizione in maniera corretta.

Quando arriva il momento di rottamare la propria roulotte come ci si deve comportare? Quali sono le cose da sapere per svolgere l’operazione in maniera semplice? E quali sono i costi da affrontare?

In questa guida esploreremo tutto ciò che interessa la demolizione del caravan cercando di toccare ogni punto della questione.

Innanzitutto bisogna partire da un presupposto abbastanza semplice: una roulotte viene interessata da un iter né più né meno uguale a quello di un’auto, cambia un elemento importante però che ora andiamo ad analizzare.

Rispetto ad una tradizionale automobile, la roulotte è considerata rifiuto speciale, ossia un complesso di elementi da smaltire composto da numerose tipologie di materiali e tutti questi hanno destinazioni diverse, sia come eliminazione che come recupero. Fulcro nevralgico diventa, quindi, la scelta del centro demolizioni.

In buona sostanza non tutti i centri demolizione auto sono autorizzati a smaltire roulotte e caravan in genere, quindi è bene informarsi preventivamente su questo dato importante.

L’iter, come dicevamo, è abbastanza simile all’iter da seguire per la rottamazione di un’auto: il mezzo viene consegnato al centro insieme ai documenti di cui deve necessariamente essere dotato (libretto e Certificato di Proprietà) e viene rilasciato un documento di presa in carico da parte del centro.

Entro 30 giorni il centro dovrà provvedere alla cancellazione del veicolo dai registri del Pra.

Per quello che riguarda i costi si può in primis affermare che, trattandosi di rifiuto speciale, partono da 200,00 euro e variano a salire in funzione sia del centro a cui si è rivolti, sia in funzione della grandezza del mezzo.

Elementi che fanno lievitare i costi dell’operazione sono:

  • il trasporto, se la roulotte può arrivare al centro trainandola in maniera tradizionale i costi del trasporto saranno nulli; se invece abbiamo necessità che venga trasportata su di un camion, sono da considerare costi di circa 100,00 euro, anche se i chilometri sono pochi;
  • il costo della visura del Pra, che si aggira intorno alle 15,00 euro (costa qualcosina meno online); la visura è sempre meglio chiederla trascorsi i 30 giorni per essere sicuri che il centro abbia provveduto alla cancellazione;
  • i già citati criteri di grandezza del mezzo, più sarà di notevoli dimensioni più salirà il costo richiesto dal centro per la presa in carico del mezzo; una buona ricerca su internet chiarirà le idee su quello che può essere il centro demolizione più vicino a noi e quali sono i costi richiesti.

Ultima modifica: 20 settembre 2017