Ricambi auto: dove acquistarli al miglior prezzo

486 0
486 0

Il mondo dei ricambi auto è sempre in fermento grazie alle possibilità quasi infinite che propone.Ecco alcune indicazioni per scoprire a chi è meglio rivolgersi in caso di necessità.

Ricambi auto

I ricambi per le auto restano sempre essenziali per risolvere numerosi problemi, dai più banali ai più complessi. Talvolta è necessario provvedere a manutenzioni, ordinarie o straordinarie che siano, altre volte invece c’è bisogno di sistemare un piccolo danno. In tutti i casi i ricambi si rivelano di grande importanza, ma non è sempre così facile reperirli.

Il loro costo può anche cambiare molto a seconda della grandezza o della tipologia di prodotto da sostituire. In molti casi, addirittura, può essere più conveniente acquistarli direttamente e procedere con il montaggio fai da te.

Generalizzare su quello che è il settore dei ricambi auto è praticamente impossibile. Infatti, si tratta di un settore estremamente variegato che ingloba sia pezzi molto semplici sia parti molto complesse dell’auto. Tentiamo di fare chiarezza.

Manutenzione fai da te

Nel caso in cui ci si trovi innanzi a inconvenienti semplici e di normale amministrazione, come ad esempio la sostituzione di una lampadina, la questione è abbastanza banale e di facile soluzione. Un minimo di manualità permetterà a chiunque di poter fronteggiare il problema con una spesa esigua. È sufficiente acquistare il pezzo di ricambio e procedere con il montaggio in autonomia.

Una delle operazioni più importanti a livello ordinario che si possa fare su di un’auto è sicuramente la sostituzione del filtro dell’aria. L’alimentazione è molto importante e poter contare sulla pulizia del filtro è sinonimo di efficienza e di minori consumi e permette inoltre di scongiurare eventuali danni più gravi.

La sostituzione del filtro non è un’operazione complessa; anzi, il manuale di istruzioni dell’auto può fornire un grande aiuto per questa sostituzione. Basterà infatti cercare la sezione dedicata e lasciarsi indicare dove si trova la scatola filtro, costruito generalmente in plastica.

Una volta rintracciata la scatola basterà smontare poche viti per avere accesso al filtro. Ponendo attenzione all’acquisto di un ricambio assolutamente uguale, occorrerà solamente sostituire il vecchio con il nuovo. Una volta rimontato con le viti, l’operazione sarà conclusa e garantirà aria pulita al sistema di alimentazione.

Alla stessa maniera e con le medesime operazioni di può sostituire il filtro antipolline, essenziale per respirare aria pulita all’interno dell’abitacolo quando viene utilizzato il condizionatore.

Va da sé che operazioni di rabbocco e travaso, come quelle per il liquido di raffreddamento o per il liquido dei freni, non necessitano di alcun intervento di manodopera esterna ma del solo acquisto del ricambio auto necessario all’operazione da compiere.

Rivolgersi a professionisti

Lo stesso ragionamento potrebbe essere applicato a molte altre parti dell’auto. La sostituzione in autonomia permette senza dubbio di risparmiare sul fattore manodopera. Tuttavia, non è sempre possibile montare il pezzo di ricambio con il fai da te. Per problemi più ingenti, infatti, è bene rivolgersi ad un esperto per evitare di provocare ulteriori danni.

Esistono, naturalmente, casi più complessi in cui è necessario rivolgersi a dei professionisti per quello che riguarda il montaggio di un ricambio.

Una prima citazione doverosa è quella della manutenzione ordinaria di olio e filtro, ma anche quella delle candele. In questo caso l’operazione deve essere effettuata in determinate condizioni e ha bisogno di un minimo di conoscenza specifica, oltre che di spazio adeguato e attrezzatura specializzata.

Anche interventi meccanici o elettrici più complessi necessitano di professionisti del settore che sanno svolgere il lavoro in maniera ottimale. Tuttavia, esiste un buon compromesso che potrebbe derivare dall’acquisto dei ricambi auto in maniera autonoma, andando così incontro al costo della manodopera.

Ricambi auto online

 

Negli anni internet è passato da valida alternativa a punto fermo vero e proprio per i propri acquisti online. Ad oggi è possibile acquistare di tutto, così come si farebbe in maniera fisica.

In questo senso anche il settore dei ricambi auto è mutato e l’offerta che si può rintracciare sulla rete è notevole e variegata. A farne le spese, molte volte, sono i negozi di ricambi auto di vecchio stampo, scavalcati dalla convenienza offerta dalla rete.

Il concetto di base della vendita online è vecchio quanto il mondo e per le aziende produttrici è stato probabilmente un toccasana invidiabile. Alcuni passaggi del vecchio sistema sono stati abbattuti e in questo modo si è avuta una diminuzione dei costi. Al classico schema produttore – magazzino generale di deposito locale – negozio – cliente, è stato sostituito il più semplice produttore – cliente, a tutto vantaggio del prezzo finale di acquisto.

Tuttavia, non è sempre così. Infatti, la stragrande maggioranza dei siti internet di ricambi auto è costituita da market generali che fungono da magazzino virtuale in cui è possibile ordinare qualsiasi pezzo di ricambio riuscendo a ottenere prezzi molto vantaggiosi.

Questo si è trasformato in un vantaggio anche quando è necessario l’intervento di un professionista; l’acquisto online dei ricambi da parte del cliente relega il professionista al solo montaggio e, quindi, al solo lavoro di manodopera.

Prezzi ricambi auto

 

La questione dei costi dei ricambi auto è molto ostica. Ragionare sui prezzi dei ricambi oggi è diventato complesso. Sicuramente quando si è alla ricerca di un ricambio non si può prescindere da una ricerca online dello stesso.

Un fattore molto interessante della questione è la possibilità, in alcuni casi, di valutare l’acquisto di ricambi usati e la rete, anche in questo caso, offre non pochi vantaggi. Numerosi sono i siti di annunci dove è possibile trovare qualsiasi prodotto si cerchi, inclusi i ricambi per le auto d’epoca.

La facilità e l’immediatezza offerte dalla tecnologia diventano un vantaggio notevole se utilizzate in maniera corretta e precisa. Volendo citare qualche esempio di prezzo, si potrebbero chiamare nuovamente in causa le lampadine. Presso i centri specializzati, sia generici che appartenenti alla casa madre, si può notare come vengano presentati prezzi differenti. Solitamente, con 5 euro è possibile risolvere il problema della lampadina, procedendo all’acquisto e alla sostituzione.

In buona sostanza occorre raccogliere quante più informazioni possibili se si vuole contenere la spesa per i costosi ricambi auto.

Ultima modifica: 31 dicembre 2017