Revisione auto, dal 1° novembre aumenteranno le tariffe

1433 0
1433 0

Revisioni auto, dal 1° novembre aumenteranno le tariffe presso i centri autorizzati.

Il costo salirà  dagli attuali 45 euro a 54,95 euro (presso la Motorizzazione Civile). Un incremento del 22%. Nessuna sorpresa, perché è previsto nella legge di Bilancio 2021, stabilito in un decreto interministeriale. Che è stato firmato lo scorso 3 agosto dal ministero delle Infrastrutture insieme al ministero dell’Economia e delle Finanze, e ufficializzato lo scorso 24 settembre con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto ministeriale numero 129 del 2021.

Nello specifico “Regolamento recante adeguamento della tariffa di revisione dei veicoli a motore e dei loro rimorchi”.

Adeguamento dopo 13 anni in base alle tabelle ISTAT

Non è un importo banale. Ma va ricordato che su tratta di un adeguamento. Avvenuto dopo ben 13 anni, le tariffe delle revisioni sono state aggiornate in base alle tabelle Istat.

Ricordiamo che la revisione auto può essere eseguita presso uffici della Motorizzazione Civile, oppure officine autorizzate o centri di revisione (autorizzati dalla Motorizzazione). In Italia ce ne sono circa 9.000.

Ultima modifica: 4 ottobre 2021