Quanto costa noleggiare un autocaravan

93 0
93 0

Il sogno proibito ruota attorno a una vacanza on the road, magari senza un itinerario preciso, senza neppure uno schema prestabilito: insomma prendere una direzione e seguirla, o anche no, cambiare idea solo perché è cambiato il vento. Questo è ciò che ci aspetta da una vacanza in autocaravan.

Bello, romantico, ma i conti con le comodità di una vita urbana bisognerà pur farli. Per un giorno ci si adatta, ma se la vacanza si protrae e soprattutto se non si è da soli o si viaggia persino con la famiglia al seguito, la vita libera e selvaggia può trasformarsi in un incubo.

L’autocaravan per una vacanza all’avventura

C’è però una via di mezzo tra uno spirito primitivo e il comfort assoluto di un albergo, di un itinerario ben studiato e di pranzi e cene programmati. Non parliamo di una vacanza low cost, ma di un genere a metà strada tra l’avventura e la civiltà. Basta un autocaravan, o camper che dir si voglia.

Non è necessario caricarsi di un costo esorbitante per acquistarlo, perché può essere noleggiato in base alle esigenze del gruppo o della famiglia. Ce ne sono anche di molto grandi e ben organizzati per trascorrere periodi anche lunghi senza dover rinunciare agli agi, talvolta al lusso, di una vacanza nel miglior albergo.

L’unico problema resta lo spazio, che sicuramente sarà ridotto all’essenziale, ma basta non eccedere con la compagnia di viaggio e limitarsi alle presenze possibili, indicate tra l’altro nel libretto di circolazione. Inutile infatti pensare di noleggiare un autocaravan adatto a 4 persone e credere che stringendosi un po’ si viaggerà comodi anche in 8.

Non è consentito e potrebbe mettere a serio rischio la pacifica convivenza. Il numero dei passeggeri non è un dettaglio perché può incidere sul costo del noleggio.

Formula all inclusive per l’autocaravan

In ogni caso un autocaravan viene affittato con chilometraggio compreso fino a 150 chilometri di base, per il resto si può scegliere tra una tariffa giornaliera a chilometraggio illimitato, se la vacanza va oltre il weekend. Oppure si può optare per un forfait limitato al fine settimana con un tetto di 1200 chilometri inclusi.

Mediamente, e sempre in base al modello scelto, un autocaravan può costare tra i 100 e i 140 euro al giorno, per il solo noleggio. Tutte le altre spese, che prevedono carburante, area di sosta, cambusa, servizi sono escluse. A conti fatti una tariffa giornaliera anche di 250 euro non è un’ipotesi improbabile.

A meno di un budget molto ampio ed elastico, una vacanza in autocaravan non è da lasciare all’assoluta improvvisazione. Un minimo di pianificazione è necessaria per non sfociare in tariffe da resort extralusso.

Ultima modifica: 5 novembre 2018