Quando conviene il noleggio con conducente

798 0
798 0

Dovete raggiungere una località lontana e non potete portare con voi la vostra auto? Se non volete prendere il classico mezzo pubblico che comporta le note limitazioni in termini di autonomia e tempi degli spostamenti, restano sul tavolo le opzioni di trasporto privato. Negli ultimi anni in questo settore si sono registrate numerose evoluzioni che hanno arricchito sensibilmente l’offerta per gli utenti. E da qualche anno è in grande crescita la scelta del noleggio con conducente. Non il classico taxi, dunque, ma una opzione “tutto incluso” che vi consente di restare in una località per più giorni avendo con voi non soltanto il veicolo per i trasferimenti ma anche il guidatore.

Il favore incontrato da questa soluzione conferma i vantaggi promessi dai promotori: sicurezza, affidabilità, indipendenza sono i punti forti che fanno assomigliare il noleggio con conducente all’utilizzo di un’auto propria. Con in più l’esonero dai fastidi legati al dover guidare in prima persona. Se vi piace raggiungere quella bellissima località di villeggiatura ma vi siete stancati di dover guidare per ore sotto il sole, tenendo testa nel contempo ai “capricci” dei vostri figli, alle domande di vostra moglie, alle trappole tese dai comuni di tutta Italia con gli autovelox, potrete saltarli tutti a pie’ pari con una semplice scelta.

Perché vivere nell’ansia di orari e coincidenze, o arrivare a destinazione sentendosi già uno straccio? Il noleggio di un’auto con conducente vuol dire anche sicurezza: affidarsi a una persona che conosce il territorio e le strade meglio di noi è un innegabile plus del servizio. Può gestire meglio di noi certi imprevisti tipici del viaggio in luoghi a noi ignoti, come le code in autostrada o deviazioni del traffico per lavori in corso su strade locali. Provate soltanto a immaginare per un attimo cosa vuol dire in termini di benessere e relax poter raggiungere la nostra casa al mare gustandoci i panorami, sorseggiando un caffé o leggendo un giornale.

E magari dare pure un’occhiata a internet e alla mail, che in vacanza si può pure trascurare per un po’ ma non del tutto. E poi, ultimo ma non ultimo: come la mettiamo con il parcheggio? Siete in vacanza, non conoscete benissimo il paese nel quale vi trovate e volete fare una passeggiata sul lungomare o fare qualche compera prima di rincasare per la cena. Un miraggio nelle affollate località balneari italiane. Il noleggio con conducente vi toglie dai problemi perché pensa a tutto l’autista che conosce bene i luoghi. Ma a questo punto sentiamo già la vostra obiezione: sì, ma quanto costa un servizio simile? Prima di dare per scontato che non sia alla nostra portata, accertiamoci delle reali condizioni di servizio perché spesso può essere sorprendente anche la convenienza. Pattuendo bene le condizioni più confacenti alle nostre esigenze, possiamo strappare un prezzo non esorbitante e sicuramente ben ripagato.

Ultima modifica: 30 settembre 2021