Quadriciclo a motore usato: vantaggi e svantaggi

553 0
553 0

Come già si può evincere dal nome, per quadriciclo a motore indichiamo macchine con una dimensione nettamente inferiore rispetto a quella di una qualsiasi vettura presente sul mercato, ma che godono comunque di caratteristiche e motori sufficienti per raggiungere e mantenere una velocità adatta alla percorrenza su strada e non troppo elevata.

Informazioni

I quadricicli, o chiamati anche più comunemente “microcar” o “minicar”, sono dei mezzi pensati e realizzati per rendere più semplice e comodo lo spostamento di anziani ed anche di giovani. Quest’ultimi hanno così la possibilità di prendere familiarità con un’auto, pur non trattandosi di una vera utilitaria, e possono utilizzarli al posto degli scooter senza il bisogno di ottenere la patente B per guidare. Tuttavia, è bene sapere che è però necessaria quella AM, inserita al posto del vecchio patentino, in vigore fino al 2013.

Ne sono stati realizzati due tipi, leggeri o pesanti, a seconda del tipo di motore e della velocità di cui dispongono, che può che arrivare rispettivamente a 45 e 80 km/h. Assieme ai motoveicoli fanno parte della tipologia classificata “L”, secondo il nostro Codice Stradale, e tutte le particolarità o le normative a cui devono sottostare sono state redatte e contenute nell’articolo 53 del Codice stesso. Offrono la possibilità di trasportare soltanto un singolo individuo come passeggero, poiché lo spazio che offrono è esiguo e volto soprattutto al trasporto di merci o carico che può andare da un minimo di 500 ad un massimo, e non oltre, di 1000 chilogrammi.

Vantaggi e svantaggi

Questi elementi sono stati visti da molti come degli svantaggi, soprattutto nel caso in cui le vetture siano già state usate. Un altro è anche rappresentato dallo stato di usura, poiché molti si sono chiesti se queste vetture siano sicure in questo stato poiché il mezzo ha rappresentato un pericolo anche per gli anziani. Inoltre il prezzo, pur essendo già state adoperate, può raggiungere più di 3000€. Ad aumentarne il valore ci sono anche gli accessori che possono aggiungersi ad esse, alimentando gli svantaggi.

In altri casi, invece, i prezzi sono inferiori e questo è un grosso vantaggio, oltre al fatto che le microcar possono permettere a giovani di fare pratica per iniziare ad avere dimestichezza col mondo dei motori e con le guide. Prenderle usate rappresenta comunque uno dei più grandi vantaggi, basta assicurarsi che siano in buono stato, che tutto sia a norma di legge e il motore si trovi in buone condizioni.

Ultima modifica: 18 febbraio 2019