pompa dell’acqua: quando e perché va cambiata

6766 0
6766 0

La pompa dell’acqua in un’automobile ha il compito di far circolare il liquido refrigerante; vediamo quando e perché cambiare questa componente.

La pompa dell’acqua in un’automobile viene alimentata dal motore ed assicura che la temperatura dello stesso, venga mantenuta ad un livello di sicurezza, durante il suo funzionamento. Se la pompa dell’acqua si guasterà, il motore andrà inevitabilmente a surriscaldarsi; un motore eccessivamente surriscaldato potrà provocare dei danni importanti, se non si interviene con tempestività.

Motivi del danno

Come fare a sapere quando sarà necessario sostituire la pompa dell’acqua? Una pompa che andrà a perdere anche solo leggermente l’acqua, significa che sarà arrivata alla fine della sua vita; in tal caso la pompa dell’acqua andrà necessariamente sostituita; un altro fattore che ci indicherà che la pompa dell’acqua dovrà essere cambiata, è quando la spia della temperatura del motore, si attiverà sul cruscotto del nostro autoveicolo. Una delle cause principali del danneggiamento e dell’usura della pompa dell’acqua, è certamente il liquido refrigerante contaminato che provocherà corrosione; esso andrà a causare danni alle parti interne della pompa ed alle guarnizioni.

Come cambiarla

La pompa dell’acqua andrà quindi sostituita quando vi è una mancanza di tenuta o una rottura. Bisogna precisare che alcuni modelli di pompe dell’acqua, sono movimentate dalla cinghia di distribuzione, invece che dalla cinghia di trasmissione accessoria. Per questa ragione molti meccanici raccomanderanno in questo caso, che la pompa dell’acqua venga cambiata insieme alla cinghia. Con un po’ di fortuna, senza guasti particolari, una pompa dell’acqua dovrebbe avere una vita media di 10 anni. A meno che non si noteranno i segnali di pericolo di cui sopra, non sarà necessario sostituire questa componente.

Il prezzo della riparazione e della sostituzione della pompa dell’acqua, potrà certamente dipendere da dove vi trovate e da quello che avrete bisogno per operare la sostituzione. Per sostituire con il fai da te la pompa dell’acqua, dovrete lavorare al di sotto del veicolo. Dovrete quindi posizionare l’auto su un apposito sostegno in sicurezza. Scollegate prima di tutto il cavo di massa della vostra batteria. Svuotate poi il circuito di raffreddamento dal liquido. Allentate poi le viti che andranno a fissare la pompa dell’acqua. Sfilate lentamente la componente, dopo aver rimosso le viti (solitamente la pompa dell’acqua è fissata con del mastice). Pulite poi il blocco motore ed eliminate i residui di mastice.

Pulite il blocco motore con l’acetone e attendete per circa 15 minuti. Infine posizionate la nuova pompa dell’acqua nel medesimo punto nel quale avete rimosso la vecchia pompa ed avvitate, completando l’installazione.

Ultima modifica: 26 marzo 2018