Neopatentati e auto, tutte le informazioni

1141 0
1141 0

Il conseguimento della patente è un momento importante e rappresenta spesso il primo passo verso la totale indipendenza. Chi è in possesso di una patente da meno di tre anni deve però fare attenzione a una serie di limitazioni definite dal codice della strada che riguardano anche la tipologia di auto che si può guidare.

A fare il punto della situazione ci pensa l’infografica realizzata da automobile.it, sito di annunci di auto usate e nuove, che fornisce dettagli specifici sul mondo dei neopatentati, ovvero tutte quelle persone che, indipendentemente dall’età anagrafica, hanno la patente da meno di tre anni, con le regole da rispettare, la classifica delle 10 auto più desiderate dai neopatentati nel 2018 e i prezzi medi per acquistarle usate.

“Infografica-classifica-10-auto-neopatenteti”

Infografica a cura di automobile.it.

L’infografica  guida la scelta di chi si affaccia per la prima volta nel mondo delle quattro ruote; la classifica è dominata dalla Fiat, con tre modelli nelle prime tre posizioni. L’auto usata più ricercata dai neopatentati italiani è la Fiat Panda, che rappresenta anche la soluzione più economica: il prezzo medio di acquisto per un modello usato è di 9.225 euro. Gli altri gradini del podio sono occupati dalla Fiat 500 e dalla Fiat 500L. La Renault Captur, in ottava posizione, è l’auto più costosa della lista: il prezzo medio dell’usato è di 13.776 euro.

La scelta della prima auto non è tuttavia legata solo al gusto e al prezzo. Ma è subordinata ad alcune limitazioni specifiche. I neopatentati non possono, per esempio, guidare auto con potenza specifica, riferita alla tara, superiore a 55 kW/t. Né auto con potenza massima superiore a 70 kW (95 cv).

Il Codice della Strada prevede inoltre regole specifiche anche per quanto riguarda i limiti di velocità più bassi (100 km/h per le autostrade e 90 km/h per le strade extraurbane principali). Le pene più alte per le infrazioni e il tasso alcolemico consentito alla guida. Pari a 0 grammi per litro di sangue.

Approfondimento

Oltre a mostrare la classifica delle auto più cercate e le regole da rispettare alla guida, l’infografica approfondisce alcuni dati sui neopatentati in Italia. L’età media di conseguimento è di 21 anni e due mesi. Gli uomini solitamente si abilitano un anno prima delle donne. Da un punto di vista territoriale, si notano differenze tra le varie regioni italiane. Basilicata, Sicilia e Campania sono quelle che registrano le patenti più “veloci”. Ovvero con un’età media di 20 anni e sette mesi. Al contrario le più lente sono Emilia Romagna, Liguria e Sardegna.

Ultima modifica: 19 luglio 2018