Navigatore Gratis: quale app utilizzare

408 0
408 0

Le applicazioni per smartphone rappresentano un’alternativa gratuita al tradizionale navigatore GPS. Infatti, è possibile scaricare sul proprio dispositivo mobile delle app che svolgono la stessa funzione del classico navigatore con il vantaggio che non è necessario un investimento in denaro. Vediamo alcuni esempi delle principali applicazioni.

Google Maps e Waze: le alternative al navigatore auto preferite dagli utenti

Google Maps è un servizio di mappe di Google che consente anche di essere utilizzato come navigatore GPS. Infatti, inserito un punto di interesse, è in grado di fornire indicazioni precise riguardo al percorso da intraprendere anche tramite avvertenze vocali. Inoltre, tramite questa applicazione è possibile indicare il mezzo con il quale si vuole raggiungere un determinato luogo – automobile, mezzi pubblici, bicicletta e persino aereo – oppure se si preferisce camminare.

Questa applicazione, scaricabile sia per iOS che per Android, calcola il tempo necessario da impiegare per ogni percorso, tenendo conto del traffico e della velocità media che si manterrà. Tra le sue svariate funzioni, è importante citare la possibilità di scaricare le mappe offline per un uso più tradizionale.

La principale alternativa all’applicazione del colosso statunitense è Waze, un navigatore completamente gratuito, anch’esso disponibile per iOS e Android. Il principale vantaggio di Waze è la funzione social, la quale permette di condividere con gli altri membri della community informazioni come la presenza di strade interrotte, traffico non segnalato, incidenti o velox sul percorso.

Altre applicazioni: HERE WeGo e Moovit

Tra le applicazioni di navigazione più intuitive, troviamo HERE WeGo. Oltre al classico servizio di indicazione del percorso, questa app offre informazioni dettagliate sui punti di interesse e sulla presenza di servizi di car sharing, grazie all’integrazione con altri servizi come Wikipedia, TripAdvisor, BlaBlaCar ed Expedia. Un ulteriore vantaggio di HERE WeGo è la possibilità di utilizzarla subito dopo l’installazione, senza il bisogno di seguire procedure di configurazione.

Per coloro che utilizzano i mezzi pubblici, Moovit è l’applicazione perfetta. Infatti, questa app consente di spostarsi facilmente in città tramite autobus, metro e treni. Inoltre, fornisce indicazioni in tempo reale sugli orari dei mezzi ed eventuali ritardi, scioperi o guasti.

Tra i tanti vantaggi di Moovit, c’è la possibilità di impostare non solo un orario di partenza, ma anche l’ora di arrivo a destinazione: in questo modo, l’applicazione consiglia quando partire per prendere i mezzi per poter arrivare in orario nel luogo indicato, tenendo conto del traffico e di eventuali fattori che potrebbero ostacolare la normale percorrenza dei mezzi.

Ultima modifica: 16 novembre 2021