Multa: tutte le sanzioni per chi guida troppo piano

1192 0
1192 0

L’argomento “multa” è generalmente associato all’alta velocità e al mancato rispetto dei limiti massimi. Tuttavia, ci sono delle sanzioni anche per chi questi limiti li rispetta, forse anche troppo. Mi riferisco in particolare, a tutti quegli automobilisti che, invece di vivere il brivido della lancetta del tachimetro, preferiscono avere un’andatura più tranquilla e senza fretta. Tuttavia, questi automobilisti non sanno che, con il loro passo lento, possono incorrere in una bella multa. Scopriamo il perché.

Multe per chi guida troppo piano

L’articolo 141 del Codice della Strada specifica, al comma n. 6, che è vietato circolare troppo piano. Lo stesso articolo precisa, tra l’altro, anche l’importo della multa che va da un minimo di 41 a un massimo di 169 Euro. Pertanto, se da un lato l’alta velocità comporta un pericolo per tutti gli utenti della strada, dall’altro, l’estrema lentezza al volante può implicare altre conseguenze che limitano il normale flusso della circolazione. A onor del vero, questo articolo non si limita soltanto ai veicoli a motore, ma anche agli animali da tiro, da sella o da soma, anche se non sono i diretti responsabili, visto che la loro andatura è dettata dal soggetto che li guida.

Una guida lenta in condizioni normali di traffico è soggetta alla multa in quanto, secondo il Codice della Strada, potrebbe essere di intralcio a tutti gli altri utenti della strada, pedoni compresi. Un’andatura lenta comporta un rallentamento del flusso di veicoli che potrebbe sfociare in un imbottigliamento ed eventuali incidenti. In particolare, esistono dei tratti specifici di strada dove, proprio per evitare di creare disagi agli automobilisti, vengono installate le apposite segnaletiche con il limite minimo da rispettare (cartelli con cifre bianche su sfondo blu). Ogni trasgressore è quindi punibile con una multa o sanzione amministrativa. Naturalmente, ci sono anche delle eccezioni legate alle caratteristiche, alla massa e al carico del veicolo che si conduce.

Limite di velocità

In questa pagina avrai potuto appurare sicuramente che la velocità di guida deve essere rispettata, non solo quando si schiaccia l’acceleratore, ma anche quando si va troppo piano. In entrambi i casi, il rischio di incorrere in una multa è molto elevato, anche grazie ai moderni sistemi di rilevazione della velocità come gli autovelox. Più che pensare al proprio portafoglio, bisognerebbe fermarsi a riflettere sull’importanza della propria vita e quella degli altri utenti della strada. Con un minimo di responsabilità e senso civico, tutti potremmo contribuire alla sicurezza e alla salvaguardia nostra e degli sulle strade.

Ultima modifica: 27 novembre 2017