Minibus 9 posti quando sceglierlo per la famiglia

114 0
114 0

Non lasciatevi impressionare dalla definizione. Minibus non vuol dire un torpedone in miniatura ma semplicemente una vettura tradizionale così comoda e spaziosa da essere associata a un bus fin dal nome. In realtà i minibus 9 posti rappresentano una scelta accessibile e idonea a tutte le esigenze: dalle società sportive alle aziende.

I minibus 9 posti: principali caratteristiche

Il minibus a 9 posti a dispetto della relativa definizione, è un mezzo di dimensioni non eccessivamente grandi. In genere la sua lunghezza non supera i 6,5 metri e il peso può arrivare ai 35 quintali di massima. Molto più vicino a un’automobile station wagon che a un pullman dunque, il minibus è una categoria di veicoli molto ricercata da quanti hanno esigenza per varie ragioni di trasportare un numero di persone più ampio del solito.

È una sua peculiarità sostanziale che lo rende appetibile nel dover scegliere di utilizzarlo è la guida con la semplice patente di tipo B, come una normale macchina. Le case automobilistiche, non a caso, dedicano sempre maggiore attenzione a questo prodotto che si sta facendo valere nel difficile mercato odierno.

Motorizzazioni in continua evoluzione, performanti ma attente alla sostenibilità attenzione, sono ormai patrimonio comune della gran parte dei produttori. Così come si sono standardizzate le soluzioni ad elevato tasso di innovazione, che rendono questi veicoli qualcosa di molto vicino a un ufficio mobile o a una seconda casa che non a un elefantiaco pullman di dimensioni ridotte.

Basta dare un’occhiata ai listini dei diversi produttori mondiali per apprezzare anche le opzioni messe in campo per ampliare lo spazio interno all’occorrenza. E, particolare nient’affatto trascurabile al giorno d’oggi, si potrà apprezzare anche l’ottimo livello tecnologico di queste vetture.

Minibus 9 posti: la scelta ideale per le famiglie speciali

In realtà i minibus 9 posti rappresentano una scelta accessibile e idonea per tutti: dalle società sportive alla continua ricerca di macchine per raggiungere i luoghi di gara; alle aziende che hanno bisogno di mezzi, per visitare clienti e cantieri; infine, alle famiglie più nutrite.

I minibus 9 posti, rappresentano una validissima opzione anche per le famiglie che, in barba al trend demografico in costante decrescita, sono ancora allegramente numerose, una rarità, oggi. Dunque, vediamo quando sceglierlo e, in particolare, per tale segmento di utenti.

I minibus 9 posti, sono una scelta ottimale per le famiglie particolarmente numerose, una rarità oggi. Ma anche nuclei meno eccezionali possono giovarsi di questa tipologia di mezzi che peraltro con il tempo si è fatta accattivante anche esteticamente:

  1. Ed è dotata dei più moderni dispositivi tecnologici. Dotati di tre file di posti, i minibus possono gestire i sedili con estrema flessibilità d’uso;
  2. I sedili possono essere sganciati, reclinati, fatti ruotare di 180 gradi in modalità face to face;
  3. Molti modelli consentono inoltre di abbattere le schiere di posti o di rimuovere una intera fila per creare uno spazio amplissimo (fino a 6 metri cubi) per il trasporto di cose.

Ultima modifica: 16 gennaio 2020