I migliori musei moto in Italia

135 0
135 0

Gli spazi adibiti all’esposizione di oggetti o opere utili alla divulgazione sono considerati di enorme importanza per la crescita culturale dei residenti di un luogo. Tra l’altro, questi ambienti espositivi possono provocare una diversificazione turistica al territorio di riferimento, favorendo l’aumento di visitatori con interessi specifici. Di solito, ad approcciarsi alla fruizione di percorsi in musei per moto sono gli appassionati del settore, ma può essere sbagliato pensare che solo loro possano risultare interessati.

Obiettivo di uno spazio espositivo è anche quello di attrarre diverse tipologie di clienti. I pezzi vintage possono essere utili a far rivivere stralci di storia del motociclismo. Quest’ultimo nel suo processo di crescita ha seguito l’avanzare delle tendenze, l’evoluzione della realtà sociale del tempo e i gusti della gente. I pezzi di nuova portata, invece, sono utilizzati per far visionare le innovazioni e i risultati del progresso tecnologico. Vediamo insieme quali sono i musei moto da non perdere nella nostra penisola.

Musei moto in Italia: dove andare

Tra gli spazi espositivi più conosciuti e rinomati riservati alle moto nella penisola italiana troviamo il Museo Moto Guzzi, sito nella provincia di Lecco ed in particolare nel comune di Mandello del Lario. Altri nomi rinomati sono quelli del Museo Ducati di Borgo Panigale (Bo) e del Museo Nicolis, in provincia di Verona a Villafranca: quest’ultimo è noto per aver preso il nome dall’imprenditore veneto che l’ha fondato e conserva anche altri oggetti espositivi oltre alle moto.

La regione Emilia Romagna spicca in particolare con la presenza del Museo Nazionale del Motociclo di Rimini e la Collezione Moto Poggi di Villanova di Castenaso, in provincia di Bologna. In Lombardia, invece, si segnala la presenza del Museo Scooter e Lambretta di Rodano (Mi). Chi intende visitare il centro Italia può recarsi in Toscana per percorrere il Museo Piaggio di Pontedera (Pi) e le Officine Benelli – Mototeca Storica Marchigiana di Pesaro (Pu) nelle Marche. Al sud non risultano esserci spazi espositivi di egual livello rispetto a quelli citati. Qui gli eventi sporadici sono quelli di mostre occasionali organizzate per brevi periodi di tempo e le iniziative private scarseggiano. Chi si trova all’estremità opposta, al nord del Paese, e vuole attraversare il confine nazionale, si può recare facilmente al Top Mountain Motorcycle Museum – Hochgurgl nel Tirolo Austriaco.

Ultima modifica: 3 dicembre 2018