Migliori auto 2019: quali sono i modelli più amati

6164 0
6164 0

L’anno vecchio è passato ed è arrivato quello nuovo, portando con sé nuove tendenze e nuovi stili anche nel campo automobilistico. Prima di vedere le migliori auto 2019, non si possono dimenticare quelle che si sono formate nel 2018 e quindi anche le vetture che restano le più amate fin ora. Tra di esse ci sono sicuramente i SUV, una categoria di veicoli che ad oggi attrae numerosi compratori e che nel corso dell’ultimo anno ha registrato un incremento significativo nelle vendite. La Jeep Compass è sicuramente l’auto ed il suv più amato d’Italia. Basta pensare che solo nel periodo che va da gennaio ad aprile del 2018, nel bel Paese, sono state immatricolate più di quattordicimila vetture. Un numero che è cresciuto a dismisura fino a dicembre e che rappresenta un bilancio ancora positivo per molto tempo. Senza arrivare a studiare tabelle, statistiche e senza valutare numeri di vendita, tale fattore è ben visibile andando in giro per le città italiane: il marchio Jeep si è ormai espanso sia nei centri abitati di grandi dimensioni che in quelli di piccole dimensioni. E’ visibile come numerosi modelli siano stati immatricolati con colori spesso diversi e variopinti, per cercare di creare un elemento di differenziazione.

Tra gli altri suv da prendere in seria considerazione c’è anche il Nissan Qashquai. Per molto tempo è stato il primo in questa categoria, ma nel corso dell’anno passato è stato spodestato irrevocabilmente. Nello stesso periodo di tempo che di sopra si è preso in analisi bisogna pensare che questo modello è stato immatricolato più di dodicimila volta in Italia. Dunque, pur essendo passati diversi anni dalla sua uscita, riesce ad ottenere ancora attualmente un ottimo risultato nelle vendite. E’ una macchina spaziosa e di buone prestazioni, che non presenta anomalie particolari. Il prezzo è ampiamente conveniente rispetto all’entità del veicolo.

Auto in uscita nel 2019

Durante l’anno nuovo sono previste le uscite di nuovi veicoli sulla scena internazionale. Auto di provenienza per lo più straniera che si apprestano ad affermarsi anche sul mercato italiano. L’idea di comodità e di spaziosità tendenzialmente continueranno a farla da padroni e ad orientare gli acquisti dei consumatori. Ecco perché i suv di cui sopra si è parlato riescono andare forte sul mercato ed ad attrarre numerosi potenziali acquirenti. Senza dubbio, rimanendo in quest’ottica, come già si è voluto sottolineare precedentemente la Jeep Compass rimarrà l’auto più amata anche per il 2019.

Le altre vetture che sembrano pronte al lancio non risultano essere tanto competitive da spodestare dal trono questo modello. Ci proverà l’Audi con la Q3 e la E-TRON SPORTBACK; ci proverà anche la Volkswagen riproponendo la Golf in una nuova versione 2019; la BMW, invece, proporrà il nuovo Serie 7 e la nuova X6; la Volvo farà uscire la V40; mentre la Toyota presenterà un suv chiamato RAV 4, insieme ad un veicolo- auto più vicino ai progetti tradizionali giapponesi denominato AURIS.

Porsche Serie 911: la più amata dagli italiani

Tra i mezzi di trasporto più amati dagli italiani, tra quelli che sono stai più venduti e che piacciono di più è presente la Porsche Serie 911. Una vettura che è in serie di rifacimento ed in nuova uscita nel febbraio del nuovo anno. La macchina è nata esattamente nel 1963 dalle idee di Ferdinand ‘’ Butzi ‘’ Porsche, il nipote del fondatore dell’azienda Ferdinand Porsche.

Caratteristica del nuovo modello è la presenza sulla parte posteriore di una serie di led che simboleggiano in maniera innovativa la presenza di un veicolo importante con una storia ben definita. I led sono disposti in modo da collegare esteticamente dei fanali di formato più snello del solito rispetto a quelli delle altre auto. Questa scelta stilistica, come anche altre, sono mirate ad alimentare l’esaltazione del prodotto e della storia aziendale. La parte interna appare ultra moderna per mezzo di un impianto multimediale attrezzato mediante le ultime tecnologie: schermi di svariate dimensioni, sistemi di frenata d’emergenza automatica e tante altre sono le funzionalità ideate nel progetto realizzativo. Proprio per questo il costa parte da circa centomila euro considerando il modello base.

Attese per il 2019

Si possono solo fare dei propositi per il nuovo anno e ipotizzare quali potranno essere i veicolo più amati dagli italiani e più in generale dagli europei. Questo è possibile pensando alle vendite e al numero di immatricolazioni che coinvolgono i singoli mezzi di trasporto, ma non solo. Quando un auto è apprezzata dalla gente si nota anche da altri particolari, per esempio dalle ricerche su internet, il mezzo più immediato per ricevere informazioni su ogni singola macchina. Tra questi ci molte aspettative per alcuni modelli in particolare:

1)All’inizio del 2019 l’AUDI farà uscire la nuova vettura elettrica E-TRON SPORTBACK. Macchina che ha una autonomia di circa quattrocento chilometri e che ha una potenza che può arrivare a quattrocento – ottanta cavalli.

2) La BMW Serie 7: auto elettrica che ricalca esteticamente i modelli precedenti della casata anglo – tedesca.

3) La Volvo V40 2019, con propulsore a benzina 1.5 Turbo e in vendita in versione D3 e D4. E’ comunque complicato capire se le versioni appena citate risulteranno essere vincenti sia in termini di vendite che in termini di feeling con i possibili fruitori. Molti sono i fattori che incidono come il potere di acquisto. Tra l’altro bisogna considerare che ogni veicolo rappresenta una fascia di possibili acquirenti: la maggior parte di quelli citati non sono mezzi di trasporto familiari o comunque non sono di fascia media, ma di fascia alta. Altro metro di misura per valutare le auto più amate sono i social. Da qui si nota come spicchino la Bentley Muslanne, la Chevrolet Camaro ZF02, la Jeep Wrangler Custom e la Mercedes AMG GT 4 Door Coupé. Si tratta di veicoli non proprio nuovi ma rivisitati, che rispecchiano il sogno di molti appassionati di poter salire e condurre auto di tale portata.

Ultima modifica: 7 gennaio 2019