Maserati, storia del marchio dalle origini ad oggi

333 0
333 0

Ecco la storia del celebre marchio Maserati dalle origini ad oggi.

Inizi del ‘900

Il 1° dicembre 1914; Alfieri, Ettore e Ernesto Maserati aprono a Bologna la “Società Anonima Officine Alfieri Maserati”. Nel 1926, i tre lavorano instancabilmente alla loro prima creazione originale: la Tipo 26: prima auto con il logo del Tridente a diventare famosa.

Il 28 settembre 1929 a Cremona Borzacchini raggiunge il nuovo record mondiale in Classe C guidando la 16 cilindri V4, con la velocità di 246,069 km/h. Il record rimarrà imbattuto fino al 1937. Il 1° maggio 1937: Adolfo Orsi, imprenditore modenese, acquista la Maserati. Il 30 maggio 1939: Wilbur Shaw, alla guida della “Boyle Special” 8 CTFvince la Indianapolis500. Il 1° settembre 1939, Maserati trasferisce ufficialmente la sua sede da Bologna a Modena.

La seconda guerra mondiale e il secondo dopoguerra

Il 30 maggio 1940: sempre al volante della Boyle SpecialWilbur Shaw vince la gara di Indianapolis 500 per la seconda volta consecutiva, ad una velocità media di 183,911 km/h (114,227 mph).

Nel 1947, la A6 1500 disegnata da Pininfarina, viene presentata al Salone di Ginevra. Il 4 agosto 1957Juan Manuel Fangiovince il GP di Germania sul famoso circuito di Nürburgring, al volante della 250 F.Nel 1966: al Salone dell’Automobile di Torino. la prima Ghibli, disegnata da Giorgetto Giugiaro.

Anni ’70, ’80 e ‘90

Nel 1971 arriva la Maserati Bora, disegnata sempre da Giugiaro e presentata al Salone di Ginevra. Negli anni ’80: la Maserati Biturbo è bella ed estremamente potente, la 6 cilindri da 1.996 cc e due compressori può raggiungere velocità pari a 215 km/h.

Nel 1993: Nasce la partnership fra Ferrari e Maserati. Nel 1998: la 3200 GT, una coupé disegnata da Giorgetto Giugiaro con motore Ferrari, viene presentata al Salone di Parigi.

Gli anni 2000

Il 9 settembre 2003: la quinta famiglia delle Quattroporte disegnata da Pininfarina, viene presentata al pubblico al Salone di Francoforte. il Salone di Ginevra, il 5 marzo 2007 ospita la nuova GranTurismo disegnata da Pininfarina.

Nel 2013: al Salone dell’Auto di Detroit viene presentata la sesta generazione di Quattroporte, mentre la nuova Ghibli, approda al Salone di Shanghai. Nel 2014 Maserati presenta la sua conceptcar Alfieri al Salone di Ginevra e celebra il proprio CentenarioNel 2016 e 2017: il lancio di Levante, il nuovo suv Maserati, al Salone di Ginevra e alla presentazione delle GranTurismo e GranCabrio.

Ultima modifica: 18 agosto 2022