L’importanza del casco nel trasporto dei bambini in moto

1233 0
1233 0

Per il trasporto dei bambini in moto la normativa prevede una serie di regole, da rispettare per rendere sicuro il viaggio, ecco quali.

Il trasporto dei bambini in moto

  1. prima di tutto il bambino va fatto sedere dietro al guidatore e deve mantenere la corretta postura per tutta la durata del viaggio.
  2. il bambino, inoltre, dovrà essere in grado di “ammortizzare” i movimenti bruschi, repentini ed inattesi della moto e dovrà indossare le protezioni;

Il guidatore dovrà poi evitare di percorrere strade particolarmente trafficate o pericolose mantenendo sempre una velocità bassa e costante. La norma di riferimento è l’articolo 170 del codice della strada. Per i minori, questa norma sancisce il divieto assoluto di trasporto sulle moto di bambini con età inferiore ai 5 anni.

Dai 5 anni in poi invece, si stabilisce che: “il passeggero deve essere seduto in modo stabile ed equilibrato, nella posizione determinata dalle apposite attrezzature del veicolo “.  Nei mezzi a due ruote il minore deve essere seduto sul posto del passeggero: è vietata qualsiasi altra modalità di trasporto come, ad esempio, in piedi sulla pedana del mezzo.

Casco obbligatorio per i bambini in moto

Per i viaggi in moto, il bambino deve obbligatoriamente indossare un casco della giusta misura. Esistono su mercato diversi caschi omologati. É necessario però che il bambino in moto o scooter non indossi un casco generico: deve trattarsi infatti di un casco integrale da moto per bambini con un’omologazione ECE 22.05 (completo di calotta esterna, imbottito, con cinturino e prese d’aria per la ventilazione).

Oltre al casco che protegge i minori da urti ed incidenti, è molto importante l’abbigliamento tecnicoUna giacca dotata delle giuste protezioni in caso di incidente stradale, i guanti e la protezione per la schiena sono strumenti indispensabili per aumentare la sicurezza del bambino durante i viaggi in moto. Fra gli accessori tecnici che si rivelano molto utili, infine, vi sono le scarpe da moto tecniche dotate di protezione per i piedi e per le caviglie così come i pantaloni.

Sanzioni

Al conducente che trasporta minori sulla moto seduti in posizione diversa da quella stabilita nel codice della strada, è applicata la sanzione di € 68,25. Al conducente che trasporta sulla propria moto un bambino che non indossa il casco, viene comminata la sanzione di € 68,25 e il fermo amministrativo di 30 gg (art. 171/1°,2° e 4° c.d.s).

Ultima modifica: 31 marzo 2021