Le più grandi case automobilistiche di tutti i tempi

1597 0
1597 0

Scopriamo insieme quali sono le case automobilistiche che hanno fatto la storia.

Toyota

La Toyota Motor Corporation, vende ben 8,977 milioni di veicoli in tutto il mondo.

La multinazionale possiede stabilimenti in molti paesi, per produrre o assemblare i veicoli direttamente all’interno dei vari mercati locali. Vi sono fabbriche in Usa, Giappone, Australia, Canada, Indonesia, Polonia, Sudafrica, Turchia, Gran Bretagna, Francia, Portogallo, Brasile, Pakistan, India, Argentina, Repubblica Ceca, Messico e Venezuela.

Volkswagen

Fondata nel 1937 e con sede a Wolfsburg, in Germania, la società possiede diversi e importanti marchi del settore automotive, come Audi, Bentley, Bugatti, Porsche, Seat, Skoda, Scania e MAN. Con 80,841 miliardi di dollari in capitalizzazione di mercato.

Daimler

Nata nel 1926, a Stoccarda, sotto il nome di Benz & Company, conta stabilimenti in 17 Paesi, tra cui compaiono Usa, Cina, Canada, Francia, Spagna e India. Anche questo colosso del settore automotive ha sede in Germania.

General Motors

General Motors è al quarto posto delle società del comparto automotive maggiormente capitalizzate, con 49,430 miliardi di dollari. La società è il più grande produttore automobilistico americano, fondata nel 1908 a Detroit. Nel 2009, il colosso del comparto automotive è ricorsa al Chapter 11, aggiudicandosi un tesoro.

BMW

Le società automobilistiche tedesche dominano la prima metà della classifica. Al quinto posto è presente BMW, con una capitalizzazione di mercato del 45,909 miliardi di dollari. Alla Borsa di Francoforte, le azioni BMW hanno segnato il loro massimo storico nel 2015, a 123,75 euro. Il minimo storico è stato invece raggiunto nel 1992, a 6,7469 euro.

Honda

Al sesto posto della classifica troviamo la giapponese Honda Motor Co., Ltd, con sede a Tokyo. Alla società fanno capo 70 fabbriche distribuite in 27 Paesi, oltre a più di 180.000 dipendenti. Questo produttore è all’avanguardia nei modelli automobilistici più tecnologici e innovativi.

Deere

Pur non rientrando prettamente nella categoria dei produttori di automobili, non si può non considerare l’americana Deere, produttrice statunitense di veicoli agricoli venduti in tutto il mondo. La capitalizzazione di mercato di questa azienda è di 45,741 miliardi di dollari.

Ford

Con una capitalizzazione di 39,017 miliardi di dollari, Ford si posiziona fra le prime dieci case automobilistiche. La società è famosa per essere stata la prima ad introdurre nei processi produttivi la catena di montaggio e il nastro trasportatore.

Tesla

All’ultimo posto della classifica troviamo Tesla, azienda americana specializzata nei veicoli elettrici. Fondata dal Elon Musk nel 2003, la società capitalizza 33,610 miliardi di dollari.

Ultima modifica: 9 marzo 2022