Le 6 migliori app di monitoraggio del traffico stradale

184 0
184 0

Vi è capitato di rimanere imbottigliati nel traffico perché non vi eravate preparati abbastanza attentamente al viaggio e non volete ripetere l’esperienza?

Potrebbe fare proprio al caso vostro una bella app traffico da scaricare comodamente sullo smartphone.

Queste applicazioni ci possono fornire una gran quantità di informazioni sul percorso che stiamo per affrontare (comprese per esempio le eventuali postazioni autovelox) e quindi possono aiutarci ad evitare code e imbottigliamenti, magari suggerendoci percorsi alternativi meno battuti.

Tra l’altro la comodità di queste app traffico sta anche nel fatto che attorno ad esse sono nate e cresciute delle community di utenti che le rendono sempre più aggiornate, informate e attendibili.

Waze

Waze è un ottimo esempio, da questo punto di vista. La si può definire infatti come un riuscito specimen di “social gps”, in cui la app, grazie al feedback costante coi cosiddetti “Wazers”, può aggiornarsi costantemente per informarci intorno a traffico, eventuali incidenti, autovelox, lavori in corso e così via.

Si tratta di una app traffico molto completa e dalla grafica accattivante e colorata. Per funzionare ha bisogno di gps e connessione Internet: se avete uno smartphone, questo non dovrebbe essere un problema. Offre la possibilità di condividere posizione e rotta seguita attraverso piattaforme social o anche email. Ottima.

Here WeGo

Questa app traffico è frutto della ricerca Nokia, ma adesso è stata rilevata da un consorzio di aziende automobilistiche tedesche. Costituisce un pacchetto che comprende anche la navigazione tradizionale. Si vale anche di un database relativo a hotel, ristoranti e aziende di car sharing.

Pare che dallo store di Google Play l’abbiamo scaricata tra i dieci e i cinquanta milioni di utenti (and counting, come si dice).

Riceve valutazioni sempre molto alte.

Google Maps

Beh, qui andiamo sul classico. Questa app traffico ha una diffusione che può definirsi propriamente planetaria, dato che gli scaricamenti conteggiati starebbero tra uno e cinque miliardi. Aiuta anche il fatto che di solito si trova preinstallata in tutti gli apparati che montano Android.

Le valutazioni degli utenti si attestano in media sulle 4,3 stelle. Pare che le recensioni col massimo punteggio (cinque) siano più di cinque milioni.

Questi i pro. Tra i contro vanno menzionate una certa lentezza e una spiacevole propensione al crash.

Però è gratis.

Via Michelin

Piuttosto completa, comprese mappe e informazioni varie sul traffico. Questa app traffico è gratuita, ma ci sono le pubblicità. Per quanto riguarda i download, si attesta tra i 5 e i 10 milioni. La valutazione media è 4,3.

My Way

Non esattamente tra le migliori, ma siccome promana da Autostrade per l’Italia, dovrebbe per lo meno beneficiare del crisma dell’ufficialità. Insomma, le notizie che dà si possono presumere verificate.

Vai Anas Plus

Si tratta della app traffico ufficiale di Anas. Si segnala perché si focalizza sul traffico delle strade statali, arterie per le quali di solito le informazioni disponibili sono minori e gli incidenti più frequenti.

 

Ultima modifica: 15 aprile 2019