Keyless, cos’è e come funziona la “chiave intelligente”

625 0
625 0

La chiave intelligente è un dispositivo che permette di aprire e chiudere l’automobile senza il bisogno di inserire la chiave nell’apposita serratura. La maggior parte delle automobili moderne sono dotate di sistemi keyless, anche conosciuti come sistemi centralizzati di chiusura a distanza in grado di bloccare o sbloccare le porte ed i portabagagli del veicolo. Vediamo insieme tutto ciò che c’è da sapere e cerchiamo di capire quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questi sistemi di sicurezza per auto.

Sistema keyless: come funziona

Il sistema keyless per auto nasce negli anni ‘90 per rispondere all’esigenza di eliminare l’uso della chiave da inserire fisicamente nel lucchetto posto sulla carrozzeria. I veicoli con meccanismi di sblocco a distanza, vengono acquistati con un telecomando in dotazione in grado di svolgere la funzione di una normale chiave. Si tratta di piccole pulsantiere smart che consentono di entrare nel veicolo quando il conducente si trova a un massimo di 10 cm di distanza dall’abitacolo.

sistemi keyless possono variare a seconda della casa automobilistica e ogni telecomando presenta le funzioni basilari di apertura e chiusura, ma può anche essere dotato di funzioni extra. Ad esempio, alcuni modelli permettono di accendere il motore senza inserire la chiave nel quadro o di sbloccare le porte con il semplice accostamento della mano alle maniglie.

Più in generale, lalogica di funzionamento è la seguente: i telecomandi e le auto in questione sono dotate di antenne speciali e, una volta che il conducente si avvicina al veicolo e preme il pulsante di sblocco, un generatore di onde a bassa frequenza invia un segnale all’auto, la quale si apre subito.

I problemi della chiave intelligente e come risolverli

È successo a tutti di allontanarsi dall’auto senza ricordarsi se l’aveva chiusa o no. Grazie alla chiave “smart” non bisogna più preoccuparsi di lasciare il veicolo incustodito, dal momento che è possibile bloccarla senza avvicinarsi troppo e farlo anche all’ultimo minuto. Inoltre, il sistema keyless è comodo quando ci si trova a dover caricare la macchina con pacchi ingombranti o in generale, quando non si hanno le mani libere e si ha la necessità di entrare nell’auto.

Tuttavia, questo tipo di tecnologia porta con sé un problema difficilmente trascurabile: si tratta di auto ad alte probabilità di furto. Attraverso una serie di esperimenti ci si è accorti che, tramite un piccolo ricevitore ed un trasmettitore, bastano due persone per prolungare il segnale radio del sistema di oltre 100 metri, consentendo di avere facile accesso al veicolo. Per ovviare a questo problema ci si può munire di ulteriori dispositivi di sicurezza, come il block shaft ed i più comuni bloccasterzi. In questo modo, anche se i ladri dovessero riuscire ad entrare, sarebbe impossibile spostare l’auto.

Ultima modifica: 4 luglio 2022