Come guidare in autostrada: consigli utili

297 0
297 0

Guidare in autostrada richiede sicuramente delle attenzioni maggiori: le elevate velocità a cui si viaggia, il traffico intenso e la presenza di mezzi pesanti sono alcuni dei fattori per cui è richiesta maggiore attenzione al volante. Ecco alcuni consigli per una guida sicura in autostrada.

Limitare i rischi in autostrada

Condurre un mezzo su delle strade di città, che siano esse comunali, statali o provinciali, non ha nulla a che vedere con lo svolgimento della stessa operazione in autostrada. In primo luogo, bisogna considerare che quest’ultima prevede uno scorrimento molto più veloce delle vetture.

La velocità è probabilmente l’aspetto che procura più frequentemente le problematiche in ambito stradale. I limiti in autostrada sono più alti rispetto alle strade di diverso tipo. Tale aspetto è regolamentato dal Codice della Strada.

Nonostante ciò, è conveniente non esagerare con l’acceleratore: questo comporta la possibilità di avere un tempo di reazione maggiore in caso di frenata improvvisa, oltre che rischiare multe salate. Nello specifico, questa necessità si può presentare nel momento in cui si verificasse un incidente improvviso davanti alla vettura che stiamo guidando, oppure nel caso di un guasto dell’automobile. Il raggiungimento di una delle tante piazzole di sosta sarebbe molto più semplice da perseguire.

Altri accorgimenti in autostrada

Aspetto fondamentale della guida in autostrada è senza dubbio la percorribilità delle corsie. In autostrada, infatti, ce ne sono diverse e il numero dipende dal tratto in cui la vettura si trova. Questo è dovuto ovviamente alla possibilità di rendere la viabilità più fluida.

Prendendo in considerazione i tratti generici composti da tre corsie, si può sintetizzare dicendo che la corsia di destra è riservata ai veicoli più lenti, le altre due a quelli più veloci. Vale comunque una osservazione fondamentale: il Codice della Strada impone la marcia sulla corsia libera più a destra possibile, in quanto le altre sono riservate al sorpasso. Utilizzare quindi preferibilmente la corsia di destra per la marcia, le altre per il sorpasso.

Altra difficoltà da fronteggiare è quella di imboccare l’uscita. Per un’emissione in sicurezza è bene disporsi sulla corsia di destra anticipatamente, evitando brusche manovre da corsia a corsia in prossimità dell’uscita, rischiando di tagliare la strada ad altri veicoli.

Altra regola fondamentale da tenere in autostrada è quella di segnalare sempre ogni possibile manovra o spostamento con gli indicatori di direzione, così da segnalare agli altri utenti la direzione che si intende prendere. 

Infine, segnalare sempre la propria posizione accendendo gli anabbaglianti, anche di giorno, e prestare sempre estrema attenzione ai veicoli intorno a voi, utilizzando gli specchietti retrovisori. 

Ultima modifica: 22 ottobre 2018