Guida in montagna: cosa fare se l’auto slitta

998 0
998 0

La guida in montagna con neve o ghiaccio è piacevole per chi può ammirare dal finestrino il paesaggio innevato, un po’ meno per chi deve affrontare tornanti frequenti ed evitare gli slittamenti dell’auto.

Guida in montagna in piena sicurezza

La regola principale quando si guida in montagna è la prudenza: bisogna sempre tenere conto delle condizioni dell’asfalto per mantenere il controllo dell’auto ed evitare situazioni di pericolo. Ecco allora alcuni consigli utili:

  • anticipare le manovre: è preferibile mantenere un’andatura costante e marce alte per gestire curve e tornanti;
  • mantenere la giusta distanza di sicurezza: è necessario aumentare la distanza chilometrica che separa il proprio mezzo dalle auto che lo precedono per evitare tamponamenti a catena;
  • evitare frenate brusche: si consiglia di diminuire la velocità per non incorrere in slittamenti dell’auto.

In particolare, nella guida in salita, soprattutto con ghiaccio o neve, è meglio mantenere una marcia bassa, soprattutto se a bordo dell’auto il carico di persone e cose è elevato. In questo modo, è possibile aggirare rallentamenti ed evitare lo slittamento delle ruote sull’asfalto bagnato. Per guidare in discesa, il discorso è lo stesso. Si ricorda che l’uso scorretto e nervoso dei freni può causare una perdita di aderenza e testacoda in curva. Per questo motivo, è consigliabile guidare con prudenza.

Cosa fare in caso di slittamento dell’auto? 

Quando si guida in montagna con neve o ghiaccio è necessario dotarsi di pneumatici invernali o catene da neve per evitare che l’auto slitti. Per muoversi al meglio sul manto nevoso o ghiacciato è necessario sfruttare il freno motore, mantenere le marce alte e scalarle rilasciando dolcemente la frizione per ridurre la velocità, tenendo motricità sulle ruote.

È quasi sempre la strada più facile quella battuta già dalle altre auto che spinge gli automobilisti a infilare le ruote nei solchi scavati da altri. Si scoraggia l’uso di questi canali quando la neve è compatta perché sarebbe più difficile uscire dal tratto stradale senza slittare. La soluzione è quella di fermarsi in un luogo sicuro e provvedere al montaggio delle catene da neve per evitare l’ostacolo.

Il consiglio migliore per la guida in montagna è quello di partire da casa sempre muniti di appositi pneumatici invernali o di catene da neve.

Ultima modifica: 5 dicembre 2021