Guarnizione parapolvere: cosa è e a cosa serve

104 0
104 0

La polvere è un elemento fastidioso e destabilizzante. A casa come in auto, può creare disagio, allergie, fastidi. In auto la polvere è fastidiosa non soltanto nell’abitacolo, in cui come è noto può provocare anche importanti allergie agli ospiti della vettura, ma è un nemico anche delle parti meccaniche, motore in primis. Va da sé, d’altronde, che la polvere e lo sporco possono contribuire a usurare alcune parti, a causare inutili attriti, e dunque a invecchiare precocemente gli elementi e gli impianti coinvolti. A conferma di quanto appena detto, basti pensare ai camion e ai macchinari che vengono destinati e utilizzati in luoghi particolarmente polverosi, per esempio le cave, per esempio i cantieri. Questi veicoli, infatti, già in fase progettuale prevedono una serie di accorgimenti per impedire alla polvere di infiltrarsi e permettere così una vita più lunga alle parti meccaniche e, quindi, complessivamente al veicolo. Altri veicoli in cui le guarnizioni parapolvere sono un tocca sana, sono i camper. Vediamo perchè.

Gavoni inagibili 

Immaginate la scena: finalmente arriva il tanto agognato momento delle vacanze. C’è gioia ed eccitazione nell’aria, finalmente si parte. Per gli amanti della vacanza in camper, il pre partenza è un momento delicato, fatto di tanti preparativi: il camper deve essere nelle condizioni ottimali per accompagnare i vacanzieri nella loro avventura. Il camper arriva in campeggio, uno di quei campeggi vicini al mare, belli, confortevoli, magari sono solo un po’ polverosi i vialetti, non piove da qualche giorno. Ed ecco che, nel caso in cui non siano state predisposte le guarnizioni parapolvere, i preparativi di cui sopra improvvisamente saltano: il camper è da lavare completamente, ogni angolo, ogni gavone, ogni singolo interstizio è pieno di polvere.

Usare il parapolvere: prevenire è meglio che curare

Ora immaginate la stessa scena, magari anche con più polvere. Al camperista veramente attento non sarà sfuggita la necessità di inserire le guarnizioni antipolvere un po’ ovunque: su tutti gli sportelli dei gavoni, sulla porta d’ingresso. Il risultato è che la vacanza, nonostante la polvere e nonostante qualche pioggia – sì, le guarnizioni antipolvere sono anche utili contro l’ingresso della pioggia – sarà una vacanza bellissima, all’insegna della spensieratezza e, anche, degli ambienti puliti.

Ultima modifica: 22 luglio 2019