Gli accessori auto utili contro il ghiaccio

1172 0
1172 0

Ghiaccio, neve, temperature sotto zero: chi non ha un garage o un posto auto al coperto sa bene cosa significa trovarsi la macchina ghiacciata al mattino in inverno. Il parabrezza va raschiato e prima di poter partire ci vuole tempo. E se per caso ci si è svegliati un po’ tardi ecco che si rischia di arrivare al lavoro in ritardo. Ecco dunque quali sono secondo noi gli accessori più utili per accorciare i tempi di sbrinamento.

Leggi anche: STP e MYCAR, prodotti auto antigelo per diesel e vetri

raschietto
Raschietto per ghiaccio (Foto: Michelin)

RASCHIETTO PER GHIACCIO

Ce ne sono molti in commercio, ma è bene sceglierne uno che sia maneggevole (con impugnatura morbida) e resistente, magari in poliestere, per evitare che il filo si rovini subito, rischiando di graffiare i cristalli.

Set strumenti intercambiabili

SET STRUMENTI INTERCAMBIABILI

Un interessante upgrade del semplice raschietto può essere un kit composto da un manico a cui applicare di volta in volta diverse testine con varie funzioni. Oltre al raschietto si può utilizzare, per esempio, una spazzola o una pala da neve, per pulire meglio la strada attorno all’auto. L’asta telescopica può essere utile anche per i veicoli più grandi.

Copriparabrezza (Foto: BriteNway)

COPRI PARABREZZA ANTINEVE

Per evitare di raschiare il ghiaccio ogni mattina, un’idea può essere quella di coprire il parabrezza con un telo antigelo, che protegge anche tergicristalli e il liquido lavavetri dal congelamento.

Liquido deghiacciante (Foto: Mafra)

LIQUIDO DEGHIACCIANTE

Facile e veloce da utilizzare: si spruzza sul vetro e velocizza lo scioglimento del ghiaccio.

Raschietto con guanto (Foto: Auprotec)

RASCHIETTO CON GUANTO

Un’altra versione del classico raschietto, in questo caso dotato di guanto protettivo incorporato, che protegge le mani dal freddo.

Tappetini per trazione di emergenza (Foto: WawaAuto)

TAPPETINI AUTO TRAZIONE DI EMERGENZA

Ideali non solo per neve e ghiaccio, ma anche per fango e sabbia. I tappetini di emergenza, da posizionare sotto gli pneumatici, restituiscono un po’ di presa in partenza alle ruote su terreni scivolosi.

Ultima modifica: 18 dicembre 2017