Da cosa dipende il costo dell’assicurazione auto

1829 0
1829 0

Il costo dell’assicurazione auto dipende da una moltitudine di variabili, prima fra tutte la possibilità di incorrere in un sinistro stradale. Per il calcolo del costo assicurativo bastano pochi minuti, purché si detenga tutta la documentazione necessaria.

Le voci di costo di un’assicurazione auto

Le assicurazioni RC auto sono diverse e il premio varia in base a diversi fattori. Le compagnie assicurative, per calcolare la polizza del veicolo, tengono conto di specifici elementi per determinare in maniera corretta e veritiera il costo effettivo dell’assicurazione auto. Alcuni dei principali parametri da cui dipende il prezzo della copertura assicurativa sono riportati qui di seguito:

  • tipo di veicolo;
  • età del conducente;
  • storia assicurativa;
  • polizze aggiuntive richieste.

Alcune caratteristiche del veicolo influenzano il prezzo dell’assicurazione auto, tra cui la potenza del motore. Una macchina potente determina un costo assicurativo più elevato poiché statisticamente il rischio di incidenti è maggiore. In genere, ogni due cavalli fiscali si incorre nell’aumento del premio assicurativo.

Anche l’alimentazione del veicolo e gli accessori aggiuntivi come ABS, scatola nera e antifurto satellitare sono componenti che determinano variazioni nel costo dell’assicurazione perché le macchine in possesso di specifici dispositivi di sicurezza rendono meno probabili incidenti, feriti e furti dell’auto.

Altri dati da cui dipende il costo della polizza sono quelli personali. L’età e gli anni di possesso della patente possono incidere sulla sicurezza di guida e, di conseguenza, sull’assicurazione auto. Sulla base della propria storia assicurativa, si viene inseriti in una determinata categoria che indica le probabilità di fare un incidente (classe di merito). Il massimale, ossia il rimborso massimo che la compagnia assicurativa pagherà in caso di sinistro, condiziona la classe di merito e definisce il costo dell’assicurazione auto.

Il costo dell’assicurazione auto dipende essenzialmente dalla probabilità di incorrere in un sinistro: maggiore è la probabilità, maggiore sarà il costo del premio assicurativo.

Come richiedere un preventivo assicurazione auto

Per richiedere un preventivo e capire quale sia il costo dell’assicurazione auto a cui si va incontro è necessario essere in possesso dei seguenti documenti:

  • libretto di circolazione;
  • attestato di rischio;
  • documento d’identità.

In presenza dei dati sopra citati, è possibile procedere con il preventivo per valutare quale tipo di assicurazione meglio si addice al proprio mezzo di trasporto. Se, però, il veicolo appartiene ad un’azienda, serve recuperare anche la visura camerale della società nella quale sono indicati ragione sociale, partita iva e indirizzo della sede legale. Nel caso di contratto di leasing, è necessario inserire i dati della società indicata come locataria e quelli della società di leasing, nonché la data di scadenza del veicolo.

Ultima modifica: 3 dicembre 2021