Cosa fare quando il volante dell’auto si blocca in movimento

10186 0
10186 0

Se il volante della vostra auto si blocca, le cause potrebbero essere molteplici. Ecco cosa fare per sbloccarlo e capire le cause del blocco.

Potrebbe capitare che una volta entrati nel vostro autoveicolo, mettiate in marcia ma il vostro sterzo rimanga bloccato. Talvolta potrà succedere che mentre siete alla guida, il vostro volante diventi rigido, tanto da diventare impossibile sterzare. Mantenete la calma, poiché con molta probabilità il problema non è così grave. Il volante è solitamente rigido quanto la macchina è spenta e ferma. Smuoverlo sarà molto faticoso e quando il volante raggiungerà la massima angolazione a destra o sinistra andrà a bloccarsi completamente.

Il volante bloccato è un sistema di sicurezza che andrà a sbloccarsi quando avvierete il vostro autoveicolo. Nel caso il sistema di sicurezza di blocco dello sterzo, non dovesse disattivarsi all’accensione dell’autoveicolo, la causa potrebbe essere nelle gomme. Se gli pneumatici del vostro autoveicolo non sono gonfiati al punto giusto o usurati, potranno causare dei problemi al vostro sterzo, che potrebbe risultare più duro o addirittura bloccarsi mentre state guidando. A questo punto sarà necessario effettuare la misurazione della pressione dell’aria dei vostri pneumatici. Per effettuare questa misurazione dovrete servirvi di un manometro. Potrete trovare e servirvi di questo strumento, in quasi tutte le stazioni di rifornimento carburante.

Se, dopo aver effettuato la lettura del manometro,  la pressione delle vostre gomme risulterà non adeguata, dovrete, nel caso gli pneumatici necessitino di una pressione maggiore, la soluzione al problema sarà quella di gonfiare le vostre gomme fino a che esse non raggiungano la pressione adeguata per una guida sicura. Se il vostro volante risulta bloccato, sarà necessario comunque fermarvi immediatamente e contattare l’assistenza tecnica. Evitate assolutamente situazioni di pericolo per la vostra incolumità e quella dei guidatori di altri autoveicoli.

Un’altra causa comune che può creare questo tipo di problema di blocco dello sterzo, può essere un problema alla cinghia di servizio. Questo strumento permette il giusto funzionamento del compressore, dell’alternatore, della pompa dell’acqua e anche del servosterzo. Qualora questa componente dovesse guastarsi o rompersi, i suo frammenti potrebbero finire all’interno della distribuzione creando in questo modo un fuori fase. Questa condizione andrà a creare anche il blocco del vostro volante. In questo caso, la soluzione sarà quella di richiedere l’assistenza di un meccanico che andrà a risolvere il guasto, riparando la cinghia di servizio e rimuovendo i frammenti che si sono accumulati nella distribuzione.

Ultima modifica: 1 febbraio 2018