Che cosa è il sistema cruise control

690 0
690 0

Il sistema cruise control è una tecnologia perfetta per chi desidera fare lunghi viaggi senza dover prestare continua attenzione alla velocità del proprio veicolo.

Cruise control: cos’è e come funziona

Con il termine cruise control si fa riferimento ad un dispositivo elettronico mediante il quale è possibile impostare una velocità di marcia predefinita. Un sistema molto comodo funzionale nel caso si decida di effettuare lunghi tratti autostradali che permette di rispettare il limite di velocità imposto dal Codice della Strada senza dover tenere il piede sempre sull’acceleratore perché è la centralina dell’auto ad adempiere a tale compito.

Il funzionamento è molto semplice. Nelle auto di ultima invenzione sono presenti dei tasti posizionati sul volante o su una leva posizionata nel piantone dello sterzo che permettono di attivare il cruise control e di impostare la velocità di percorrenza che si desidera.

Per attivare il sistema occorre premere il tasto “SET” e selezionare, tramite appositi segnali “+” e “-”, l’andatura del veicolo. Qualora si desideri riprendere il controllo della guida non ci sono problemi: è sufficiente premere sul pedale del freno e, nel caso si voglia effettuare un sorpasso, si può premere sull’acceleratore. Una volta conclusa la manovra, il cruise control continua a funzionare in autonomia.

In commercio, oltre al cruise control standard, è presente il cruise control adattivo. Si tratta di un particolare modello attraverso il quale è possibile impostare la velocità che si preferisce da mantenere durante il tragitto, oltre che la distanza di sicurezza da mantenere dal veicolo che precede la propria auto. Il cruise control adattivo permette quindi di moderare l’accelerazione in base alla distanza chilometrica dei veicoli che si ha di fronte, perché dotato di un radar frontale che rileva la presenza di altri veicoli su strada.

I vantaggi

Il cruise control adattivo prevede anche la funzione frenata. La vettura è in grado di diminuire la velocità in maniera repentina e sicura di fronte ad eventuali ostacoli incontrati sulla traiettoria stradale. Anche in questa situazione, la macchina agisce in autonomia, senza l’ausilio del conducente, e garantisce frenate morbide e prudenti.

Si tratta di una tecnologia all’avanguardia che è adatta a tutte le condizioni di guida e che permette di viaggiare in sicurezza, soprattutto sui tratti autostradali. L’utilizzo del cruise control è infatti molto apprezzato da coloro che ogni giorno si muovono sulle autostrade, rimanendo alla guida per molto tempo. Il meccanismo evita l’affaticamento del piede.

Si può, inoltre, abbinare il cruise control al cambio automatico per ottenere un migliore efficienza del sistema. Il dispositivo può essere aggiunto alla propria auto con trasmissione automatica anche successivamente all’acquisto dell’auto. È un dispositivo innovativo che garantisce il massimo comfort alla guida e che consente di controllare l’andatura del veicolo perché sia sempre sicuro per chi vi è a bordo.

Ultima modifica: 1 dicembre 2021