Cosa fare in caso di targa auto smarrita

511 0
511 0

Non capita certo tutti i giorni ma se dovesse succedere meglio sapere che cosa fare. Un evento raro ma comunque una scocciatura: targa auto smarrita. Solitamente, capita se le vecchie automobili sono incidentate: la targa sembra essere fissata magari traballa un po’ ma tutto sommato sembra reggere.

Vietato sottovalutare

Invece magari facendo una manovra un po complessa per parcheggiare magari prendendo dentro senza nemmeno accorgersene la targa resta a terra. L’automobilista ignaro non se ne accorge subito e, quindi, riparte. Ed ecco la sorpresa: a un certo punto si accorgerà di aver smarrito la targa e dovrà provvedere con la massima urgenza.

Sì, perché con la targa non si scherza: che cosa fare quindi in caso di targa smarrita nel caso remoto ma possibile di smarrimento di targa della propria auto la prima cosa da fare non sottovalutare il problema. Infatti, la targa paragonabile a un documento essenziale poiché la targa dice tantissime cose. Alla targa, difatti, è associata l’auto e dalla targa si può risalire al proprietario della vettura in questione. E, pertanto, smarrirla come perdere la carta di identità la patente il passaporto.

Dunque, dal momento in cui si prende coscienza di aver smarrito la targa, è opportuno porre rimedio, recandosi entro 48 ore al primo posto di polizia denunciando l’accaduto. Naturalmente, sembra banale inutile tentare di fare una denuncia se non si ricorda il numero di targa. Ancor prima di correre a denunciare quindi meglio risalire al numero della propria targa.

Targa auto smarrita: dopo la denuncia

Trascorse due settimane dalla denuncia se la targa non stata ritrovata si può procedere con re-immatricolazione e la re-iscrizione del veicolo al PRA (Pubblico Registro Automobilistico) per farlo occorrono il certificato di proprietà e la carta di circolazione.

Tuttavia, occorre anche allegare la relativa denuncia presentata alle forze dell’ordine. Eventualmente, si può allegare anche la dichiarazione sostitutiva di resa denuncia. Se non sono state smarrite entrambe le targhe va consegnata anche la targa superstite. Tutto quanto riportato sopra, vale anche in un’altra circostanza forse anche più diffusa rispetto allo smarrimento della targa.

Non è raro che le targhe delle auto vengano rubate. Prima di tutto, anche e forse ancor di più in questo caso, si deve denunciare il fatto. Dopo di che, si procede come già descritto.

Ultima modifica: 22 gennaio 2020