Come trasportare il cane in auto: regole e soluzioni

149 0
149 0

Gli amici a quattro zampe richiedono particolari attenzioni da parte dei loro padroni. Il trasporto di cani in auto implica anch’esso regole da seguire. I rischi alla guida sono molteplici, è importante quindi preservare l’incolumità di tutti eseguendo viaggi piacevoli, ma sicuri. Vediamo quindi, qual è la normativa in vigore per il trasporto di cani in auto e quali soluzioni è possibile adottare.

Regolamento del codice della strada per trasporto di animali: cosa sapere

Il trasporto di animali, come un cane, durante la guida è normato dalla legge. Il Codice della Strada ha predisposto un preciso regolamento per chi voglia portare con sé, in auto, il proprio amico a quattro zampe. Chiunque abbia l’esigenza di trasportare il proprio cane, deve conoscere e adempiere questo obbligo.

In particolare, l’articolo 169 del Codice della Strada consente il trasporto in auto di un animale domestico, previa custodia di esso in una gabbia, contenitore o rete divisoria. Questa regola si riserva la sicurezza di passeggeri, animali e guidatori, onde evitare spiacevoli incidenti.

La regola prevede inoltre sanzioni pecuniarie, oltre che il decurtamento di punti sulla patente di chi trasgredisce questa legge.

L’animale presente in macchina non deve creare pericolo o distrazione e a sua volta ha il diritto di essere protetto. Di conseguenza, il guidatore deve applicare correttamente la legge per effettuare una guida in modo sicuro.

Trasporto del cane in auto: soluzioni possibili

I guidatori, padroni di un cane, possono adottare diverse soluzioni per il trasporto dell’animale domestico in macchina:

  • acquistare un trasportino per animali: un trasportino semichiuso è economico, ne esistono di diverse misure per gli animali. Esso permette un trasporto sicuro.
  • optare per una gabbia aperta: questo tipo di gabbie è apposito per il trasporto di animali e consente una maggiore libertà di visuale per il cane, che può arrivare a destinazione più tranquillo.
  • montare una rete divisoria sull’auto: questa soluzione divide il bagagliaio dal resto della macchina. Si tratta di una soluzione pratica, di facile installazione e soprattutto adatta per i cani di taglia medio-grande.
  • acquistare cinture di sicurezza per cani: questa soluzione moderna permette di bloccare il cane, senza comprometterne il benessere.

Oltre a queste soluzioni, esistono altri accorgimenti da sistemare prima della partenza con un cane in auto. L’animale domestico può essere tranquillizzato e abituato al viaggio con croccantini; una pettorina, inoltre, è utile per bloccare il cane, evitando strattonamenti aggressivi nel caso di una brusca frenata; si consiglia di preservare i sedili della propria auto con pratici coprisedili.

Seguendo queste soluzioni e consigli il trasporto del proprio cane in macchina risulta piacevole, facile e soprattutto sicuro per tutti.

Ultima modifica: 23 settembre 2022