Ruota: come smontare e cambiare quella della moto

1644 0
1644 0

Oggi vi insegneremo passo dopo passo a smontare e sostituire in modo autonomo la ruota della vostra moto. Sul web è possibile trovare molte guide per comprendere come effettuare il cambio delle ruote dell’automobile, nel caso di danneggiamento o foratura. Poche sono invece le informazioni reperibili, relative alle fasi di smontaggio e sostituzione delle ruote della moto. Certamente, effettuare la sostituzione di una ruota della moto non è un’operazione così semplice ed intuitiva, come la sostituzione di una ruota dell’automobile.

Oggi cercheremo comunque di illustrarvi nel modo più semplice come cambiare la ruota della moto, nel caso doveste sfortunatamente forare. Per effettuare la sostituzione di una ruota della moto, sarà necessario servirsi di alcuni strumenti specifici. Dovrete procurarvi una chiave inglese, dei fogli di giornale, della carta assorbente, la ruota di riserva da sostituire e infine dell’olio.

Per prima cosa, ancora prima di procedere a smontare la ruota forata, sarà necessario operare cercando di svuotare tutta la tanica della benzina, che si trova all’interno della vostra moto. Dovrete assicurarvi di svuotare completamente il serbatoio della vostra moto (svuotatelo fino all’ultima goccia). Anche un piccolo residuo di benzina lasciato nel serbatoio durante le operazioni di sostituzione della ruota, infatti, potrebbe rappresentare certamente un pericolo non da poco; quindi prestate particolare attenzione ad eliminare dal serbatoio ogni residuo di benzina.

Dopo aver svuotato la tanica della benzina, disponente sul pavimento dei fogli di giornale e della carta assorbente. A seconda di quella che sarà la struttura meccanica della vostra moto, potrete appoggiarla sul lato destro o in alternativa sul lato sinistro. Ci teniamo a precisare che solitamente le moto andranno appoggiate sul loro lato destro. Nelle operazioni di appoggio, dovrete farvi aiutare da una persona: le moto sono mezzi molto pesanti, e onde evitare di danneggiarla o farvi male, sarà certamente il caso di farvi aiutare da un’altra persona.

Una volta che avrete appoggiato la moto a terra, potrete iniziare le operazioni di sostituzione della ruota. La prima cosa da fare sarà staccare i cavi della batteria, servendovi di una chiave inglese. Procedete quindi alla fase di smontaggio della ruota forata, utilizzando anche in questo caso le chiavi inglesi. Dovrete rimuovere, con questo strumento, tutti i bulloni che fissano la ruota al telaio. Per facilitare il lavoro di rimozione dei bulloni, potrete utilizzare un po’ di olio da applicare su di essi. Rimuovete la ruota danneggiata ed alloggiate la nuova ruota.12

Infine riavvitate i bulloni per fissare la nuova ruota e riattaccate i cavi della batteria. Successivamente, rialzate la moto da terra (sempre con l’aiuto di un’altra persona) e controllate che non vi siano problemi e che la ruota sia stabile.

Ultima modifica: 28 maggio 2018