Come cambiare i fari auto della Fiat Punto

262 0
262 0

La Fiat Punto è uno dei modelli di punta del costruttore italiano e certamente una delle auto più diffuse e apprezzate in Italia. Si tratta di un modello sulla cresta dell’onda da ormai molti anni, degna sostituta di un’altra fuoriclasse, la Fiat Uno.

Dunque, conti alla mano, le Fiat Punto che circolano sulle strade italiane sono davvero tante e non sono rari i casi di auto immatricolate parecchi anni fa ma ancora perfettamente funzionanti.

Questa premessa è doverosa per introdurre il discorso del cambio fari in auto di questa tipologia. Infatti non si tratta di auto non esageratamente sofisticate da un punto di vista elettronico e pertanto, sebbene normalmente si consigli di rivolgersi a meccanici esperti per tutto quanto concerne la manutenzione della propria auto, questa volta ci sentiamo di dire che se si ha un po’ di manualità e di dimestichezza con il mondo della meccanica e dell’elettricità, i fari della Fiat Punto si possono cambiare anche home made.

A patto che si tratti di sostituire la lampadina fulminata. Se, invece, l’intervento è più complesso e occorre sostituire anche il porta lampada e il faro, allora meglio desistere e chiedere a chi ne sa. Vediamo che cosa fare.

Cambiare i fari della Fiat Punto: un’operazione semplice

I fari delle auto sono (quasi) eterni, soprattutto quelli odierni, in cui si utilizzano lampade a led. Può capitare, comunque, che le lampadine si fulminino, soprattutto se le auto sono datate. In quest’ultimo caso meglio non investire troppi soldi e provare a fare da soli: la lampadina (si possono scegliere anche modelli universali) è facilmente reperibile, e in poche mosse sarà facilmente montabile. A patto però che si abbia una minima attitudine ad affrontare questo tipo di problemi. Altrimenti, meglio lasciar perdere e rivolgersi a un elettrauto.

Non è un grosso investimento

Recandosi dal giusto professionista, non si avranno dubbi: la lampadina sarà montata in pochi istanti – difficilmente vi diranno di lasciare l’auto in officina – e la spesa sarà tutto sommato affrontabile. L’unico inconveniente che si potrebbe verificare è la mancanza “in casa” del pezzo da sostituire (la lampadina, quindi). In tal caso vi diranno di tornare.

In ogni caso, trattandosi di un modello – quello della Fiat Punto – particolarmente diffuso, è molto probabile che l’operazione venga compiuta velocemente e senza gravi danni al portafoglio.

Ultima modifica: 11 giugno 2019